Home / Notizie / Interessa?

Interessa?

Articolo 1: “Usciamo dalla maggioranza”, Speranza e Bersani mostrano i muscoletti

di Giancarlo Grassi           Finalmente i dissidenti di Articolo 1 Mdp hanno potuto esprimere tutto il loro potenziale politico, quello che vale loro il 2,8% nei sondaggi, ed hanno alzato la voce gridando “Usciamo dalla maggioranza”, come se stare nella maggioranza non servisse più a loro che alla maggioranza stessa, per la questione dei voucher che sono usciti dalla ...

Leggi Articolo »

Giuliano Pisapia e le case comuni della sinistra, o degli esperimenti già falliti per cause notissime

di Giancarlo Grassi         Posto che riteniamo Giuliano Pisapia uomo degnissimo che crede davvero in ciò dice e che, of course, ci risulta difficile non credere che le sue proposte non siano davvero mosse da un sincero desiderio di riaggregare le forze che un giorno furono il glorioso Ulivo, morto si sa bene per mano di chi (inutile ricordare n che ...

Leggi Articolo »

Quando non c’è rispetto come insegnare a non odiare?

di Daniele Santi         Oggi è una delle tante giornate nelle quali si ricorda che l’odio verso un determinato gruppo di persone è male: da tredici anni il 17 maggio si celebra la Giornata Mondiale contro l’Omofobia, la Transfobia, la Bifobia, in un trionfo di notizie e di raccomandazioni che puntualmente si perdono per strada per altri ...

Leggi Articolo »

Dove sono quelli che dovevano fare la Legge elettorale in due settimane?

di Daniele Santi         La dura battaglia per la nuova Legge Elettorale è iniziata e ancora non se ne vede, non diciamo la fine, ma nemmeno una possibile evoluzione visti i paletti, gli steccati e i muri che le varie forze politiche stanno mettendo in campo per confermare l’antico adagio che in Italia le Leggi Elettorali non si ...

Leggi Articolo »

Il silenzio di D’Alema dopo le primarie PD non è certo un buon segno…

di Daniele Santi           Il silenzio dell’uomo che doveva scrivere la legge elettorale “in quindici giorni” e la riforma costituzionale “in due mesi” inquieta, perché quando l’ometto che vuole semplicemente il potere per il gusto del potere e per il piacere di comandare, anche a costo di distruggere, tace non è mai un buon segno. Chiusi ...

Leggi Articolo »

I buoni consigli di Pisapia per “rifare l’Ulivo” [sic] con chi “l’Ulivo” l’ha fatto saltare in aria

di Daniele Santi           L’ex sindaco di Milano Pisapia, un ottimo sindaco dicono molti milanesi, si è trasformato nel guru politico di quella che dovrebbe essere la nuova coalizione ulivista che sgretolerà la destra populista, xenofoba, omofoba, tuttofoba e modernofoba, in nome del ritorno del passato. Qualcuno ci spiegherà, a noi che siamo scemi, perché quando ...

Leggi Articolo »

#PrimariePD, dopo l’intervista tripla di Sky imperversavano sui social i momenti peggiori

di Daniele Santi             Il giorno dopo l’orrendo ed inutile dibattito televisivo che probabilmente ha soddisfatto soltanto l’ombelico di Sky, sui social continuavano a girare i retweet dei momenti più orrendi e politicamente indecorosi dell’ora e un quarto di diretta. Dai followers dell’account di Andrea Orlando ad esempio partivano scariche di retweet relative alla domanda “Se ...

Leggi Articolo »

Ed eccoli i geniali politologi schierati a raccontarci le elezioni in Francia…

di Giancarlo Grassi           L’esercito di fascistucoli in incognito che si travestono da esperti tuttologi ci hanno fatto inaugurare questo lunedì di ponte dall’aspetto novembrino, infondendoci di scienza politica al servizio di coloro che devono essere “informati approfonditamente” sulle elezioni francesi: perché è noto che per certo giornalismo di casa nostra il lettore/ascoltatore/telespettatore è un idiota da “educare”. ...

Leggi Articolo »

Orrendo razzismo fuori dalle fogne e contro i negozi degli stranieri. La Sindaca di Roma batta un colpo

  di Daniele Santi           Gli slogan razzisti mutuati dal nazismo goebellsiano sono usciti dalle fogne per rivendicare protagonismo sulle saracinesche dei negozi degli stranieri alla periferia di Roma. Il peggio dell’essere umano, l’odio ingiustificato contro lavoratori stranieri che pacificamente vivono nel nostro paese, mentre è possibile che i signori dell’odio dell’ultradestra di lavorare non ne vogliano ...

Leggi Articolo »

Andrea Orlando, “Voglio un partito plurale ed inclusivo” e dove Matteo Renzi taccia

di Giancarlo Grassi         Andrea Orlando, candidato alla segreteria del PD, in attesa delle primarie del 30 aprile, ha scritto un’inutile e vuota lettera al direttore dell’Avvenire Prenna che il sito del Partito Democratico pubblica integralmente. La lettera di Andrea Orlando non dice assolutamente nulla, ripercorre velocemente la storia dell’Ulivo – dimenticandosi particolari di nessunissima importanza come le ...

Leggi Articolo »