Da non perdere
Home / Notizie / Interessa?

Interessa?

Quando Eugenio Scalfari veniva eletto con il PSI, molto prima che facesse la guerra a Bettino Craxi

di Daniele Santi #Politica twitter@gaiaitaliacom     C’è stato un tempo in cui, non ci crederanno coloro che conoscono la faziosa ostilità, il livore personale del protagonista della nostra storia nei confronti di Bettino Craxi, l’uomo che non sbaglia mai Eugenio Scalfari si candidava nelle fila del PSI milanese capitanate proprio da Craxi, riuscendo a farsi eleggere. Era il 1960, ...

Leggi Articolo »

E arrivò il giorno in cui Eugenio Scalfari gettò la maschera: sceglierei Berlusconi

di Giovanna Di Rosa, #Politica twitter@gaiaitaliacomlo     Così che Eugenio Scalfari dopo decenni di lotta con Silvio Berlusconi ha gettato la maschera. In diretta su La7 al programma di Floris che ormai non sa più chi chiamare in studio nel vano tentativo di fare una trasmissione decente, alla domanda se sceglierebbe Di Maio o Berlusconi il grande vecchio del ...

Leggi Articolo »

Dell’Inetto tecnologico o dell’inetto 2.0. Come fossimo digitati da Svevo

di Vlad Alexandru Rotaru, twitter@AlexandruRotaru     Populista, Webete, Leone da tastiera, questa è l’etichetta che diamo ad alcuni inetti da bar. Coloro che stanno creando l’ansia da rivoluzione anticulturale nel web e non solo. Sappiamo già che a causa del web alcuni fenomeni come il populismo o  il neonazismo non stanno in realtà trovando tantissime più adesioni, ma molta ...

Leggi Articolo »

Dire che “sono usciti di senno” significa pensare che “il senno” lo abbiano usato almeno una volta…

di Daniele Santi, twitter@gaiaitaliacom     Sento spesso ultimamente (sempre più spesso), l’espressione: “sono usciti di senno” riferita più ai politici, ritenuti colpevoli di ogni cosa, ma non colpevoli di farsi eleggere da  – e dover rappresentare – un popolo come quello italiano, ma anche a persone di qualsiasi tipo ed estrazione. Tipo l’infermiere capo del pronto soccorso di una ...

Leggi Articolo »

Quelli dei 37mila voti (e quelli degli 8mila) che dicono di parlare “a nome degli Italiani”

di Daniele Santi, twitter@gaiaitaliacom     Così vennero coloro che con 37mila voti da una parte e 8mila voti dall’altra raccontarono di parlare “a nome degli Italiani”, cosa che oltre ad essere una boutade è anche drammaticamente vera. Il messaggio semplice, un po’ cafone, incolto, immediato, che non richiede un ragionamento, è l’arma di entrambi gli schieramenti che del populismo ...

Leggi Articolo »

Netanyahu figlio antisemita dell’ebreo Netanyahu, Soros e i rettiliani e si stava meglio quando…

di Daniele Santi, twitter@gaiaitaliacom     In casa Netanyahu si aggira un antisemita. No, non è il primo ministro israeliano che con le sue politiche mira la stabilità futura (in-stabilità futura?) del suo paese, è l’amato pargolo Yair che ha postato un agghiacciante post su Facebook, poi prontamente rimosso dallo sveltissimo pargolo, il giorno successivo alla quasi-incriminazione della madre Sara ...

Leggi Articolo »

Bambina violentata per tre anni, i compaesani: “Se l’è andata a cercare”. Fate un po’ schifo, signore e signori

di Daniele Santi, twitter@gaiaitaliacom   Il parroco afferma che c’è “molta prostituzione in paese”, verrebbe da dire che anche tra i preti non si scherza, è prostituzione intellettuale, assai peggiore che quella fisica che almeno la dignità se non ce l’ha, se la costruisce. Storia terribile che se avesse avuto per protagonista uno straniero avremmo già liquidato con alcune grida ...

Leggi Articolo »

Storia semiseria di filmati da postare e solitudini (o di quando si faceva sesso)

di Daniele Santi, twitter@gaiaitaliacom     Un conoscente appena post maggiore età mi raccontava qualche sera fa la sua ultima straordinaria avventura: ubriaco, lui ed i suoi compari ubriachi,avevano pensato di farsi un video mentre – allegramente – fingevano di possedersi l’un l’altro in un trenino esilarante [sic] composto da 11 (undici!) maschietti sedicenti eterosessuali, simpatie di destra per la ...

Leggi Articolo »

Angelino Alfano si assume il merito della crescita del PIL: “Abbiamo garantito stabilità”

di Daniele Santi, twitter@gaiaitaliacom     La crescita (inaspettata!) del PIL ha già un “padrone”: è Angelino Alfano. Il ministro degli Esteri più disastroso della storia recente d’Italia, si è infatti assunto la paternità della crescita del PIL, crescita inaspettata che ha stupito persino il governo, perché il suo partitino “ha garantito stabilità”. Lo ha comunicato urbi et orbi – e ...

Leggi Articolo »

Pisapia da’ ordini a Renzi: “Votare subito lo Ius Soli”

di Daniele Santi, twitter@gaiaitaliacom     Giuliano Pisapia è stato eletto segretario della nuova cosa di sinistra, investito da D’Alema e Bersani, è diventato quindi presidente del Consiglio e non ce ne siamo accorti? Dev’essere così perché nelle ultime ore l’ex Sindaco di Milano ha pesantemente tirato per la giacca Matteo Renzi “ordinandogli” di approvare la legge sullo Ius Soli ...

Leggi Articolo »
Server dedicato

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi