Home / Tunisia

Tunisia

Tunisie, une jeune fille algerienne blessée pour la Garde Nationale

par G.G. #Tunisie twitter@gaiaitaliacom #Français   Une jeune fille algérienne a été blessée accidentellement vendredi par une balle tirée par un agent de la garde nationale tunisienne, selon des sources citées par le journal algérien Al-Nahar. Selon la source la jeune fille a été blessée alors qu’elle était arrivée avec sa famille au poste-frontière du côté tunisien. Le meme journal ...

Leggi Articolo »

Tunisi, donna kamikaze si fa esplodere sull’Avenue Bourghiba in pieno centro città

di Redazione #Tunisi twitter@gaiaitaliacom #Terrorismo     E’ per il momento di otto feriti e un morto il bilancio dell’attentato kamikaze sferrato in pieno centro a Tunisi, sull’avenue Bourghiba, dove una donna di trent’anni (foto Kapitalis.com)ha detonato la cintura esplosiva che portava addosso contro un gruppo di poliziotti fermi sulla strada, proprio di fronte al Teatro Municipale. E’ il primo ...

Leggi Articolo »

Arrestation de trois personnes dans une opération anti-terroriste en France

par Gaiaitalia.com Français #Terrorisme twitter@gaiaitaliacom #France     Dans une opération antiterroriste visant le siège de l’association chiite “Centre Zahra France” et les domiciles de ses principaux dirigeants, dans le nord de la France, a porté a l’arrestation de trois personnes que ont deja été placées en garde à vue, notamment pour détention illégale d’arme à feu. Parallèlement, les fonds ...

Leggi Articolo »

Il primo ministro tunisino Chahed ha rifiutato di ricevere il ministro degli Interni Salvini che smentisce

di G.G. #Tunisia twitter@gaiaitaliacom #pentaleghismo     Il pentaleghismo d’ispirazione ortodosso-salviniana al potere mette a segno un altro colpo [sic] nel campo della propaganda interna, ma il ministro dell’Interno che di quella politica propagandistica è il principale artefice, subisce uno smacco istituzionale e diplomatico: “Il primo ministro Youssef Chahed ha rifiutato di ricevere il ministro dell’Interno italiano Matteo Salvini, che ...

Leggi Articolo »

Tunisia, progetto di legge per equiparare i diritti ereditari di uomini e donne

di Redazione #Tunisia twitter@gaiaitaliacom #Uguaglianza     La Tunisia è al lavoro per equiparare i diritti ereditari di uomini e donne, fino a oggi a nettamente sfavorite dalla legge in vigore. Lo ha annunciato in un discorso televisivo il presidente tunisino Beji Caid Essebsi nel giorno, il 13 agosto, nel quale la Tunisia festeggia la Giornata delle Donne. Il progetto ...

Leggi Articolo »

Aumentati gli arrivi di migranti dalla Tunisia

di Redazione #Lampedusa twitter@gaiaitaliacom #immigrazione     Si sono riaperte le vie dell’immigrazione che partono dalla Tunisia: lo testimoniano tre sbarchi in tre giorni l’ultimo dei quali ha lasciato 160 migranti sul territorio di Lampedusa il cui centro di accoglienza continua ad essere stracolmo nonostante l’ordine di chiusura del Viminale. Scrive Repubblica dei numeri del Viminale che informa di come a ...

Leggi Articolo »

I tunisini contro il caro-vita: gli islamisti di Ennahda cavalcano la protesta

di E.T. #Tunisia twitter@iiiiTiiiii #Internazionale     Un famoso network radiofonico nazionale, uno di quelli che nei propri stacchi promozionali parla di obbiettività e autorevoleggerezza, affrontando nella giornata del 9 gennaio scorso l’argomento degli scontri in Tunisia ha intervistato un rappresentante del partito filo-islamista e ultraconservatore di Ennahda, forse perché parlava un ottimo italiano. Conosco bene la Tunisia, è un ...

Leggi Articolo »

Tunisia, il genero di Ben Alì negozia il suo ritorno in patria

di Daniele Santi, twitter@gaiaitaliacom   Dopo cinque anni di esilio alle Seychelles, Sakr el-Materi, genero dell’ex presidente tunisino, il dittatore Ben Alì, sta negoziando con il capo del partito islamista Ghannouchi il suo ritorno in Tunisia, dove ha conti da saldare con la giustizia, ha avuto la faccia tosta – dopo essere fuggito ed essere diventato cittadino della Seychelles in ...

Leggi Articolo »

Tunisia, otto mesi di prigione perché “sembravano gay”

di Paolo M. Minciotti           Arrestati dalla polizia per le strade di Sousse, nel sud della Tunisia, con l’accusa di “sembrare gay”, erano stati torturati ed abusati in prigione dalle forze dell’ordine e costretti a firmare una dichiarazione dove affermavano di avere rapporti omosessuali. Sono stati condannati qualche giorno fa ad otto mesi di prigione sulla ...

Leggi Articolo »

Tunisia, due giovani a processo nel 2017 per presunta omosessualità

di Ahmed Naouali         Due giovani tunisini sono stati fermati nei giorni scorsi dalla Polizia di Sousse, nel sud della Tunisia, ed accusati di essere gay. Senza tanti complimenti sono stati portati in caserma dove hanno dovuto subire gli abusi degli agenti dopo essere stati accusati al momento dell’arresto di essere “una vergogna per il paese”. Uno ...

Leggi Articolo »
Server dedicato

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi