Home / Marocco

Marocco

Marocco, lui e lei predicatori islamisti famosi e riveriti scoperti a fare sesso in auto: buffoni

di Ahmed Naouali                 Entrambi islamisti integralisti e intransigenti, con rubriche seguite in tivù e su Internet dove predicavano la virtù con lei, sedicente donna castissima, che invitava le ragazze a “non sorridere, perché il sorriso è l’inizio della fornicazione”. La poveraccia si trova ora implicata in uno scandalo mica da ridere dopo ...

Leggi Articolo »

Marocco, due uomini imprigionati per omosessualità ad Agadir

di Ahmed Naouali                   Due uomini di 23 e 46 anni dei quali sono note soltanto le iniziali – che ci guardiamo bene dal pubblicare – sono stati arrestati in una località nel sud del Marocco, vicina ad Agadir. I due sarebbero stati sorpresi dalla Polizia mentre facevano sesso in auto in ...

Leggi Articolo »

Marocco, assassinati dieci membri della stessa famiglia

di Ahmed Naouali                 Avevano tra i 17 e gli 80 anni i dieci membri della stessa famiglia ammazzati in Marocco, una carneficina che ha lasciato sconvolti gli abitanti della località di El Jadida, villaggio di Lagzamra, commessa, pare, da un altro membro della stessa famiglia che soffrirebbe di gravi disturbi mentali. Tra ...

Leggi Articolo »

Marocco, arrestate ed espulse due Femen che manifestavano contro i fatti di Béni Mellal

di Ahmed Naouali                 La natura intollerante del potere maschilista che governa in Marocco si è nuovamente manifestata con l’arresto e la conseguente espulsione di due componenti francesi del gruppo Femen che avevano manifestato davanti al Tribunale in occasione del processo ai giovani omosessuali pestati a sangue e trascinati nudi per le strade ...

Leggi Articolo »

Marocco, in libertà i due giovani condannati per omosessualità a Béni Mellal

di Ahmed Naouali                 Dopo avere devastato la loro esistenza ecco che la Giustizia marocchina si scopre giusta [sic] e libera i due giovani condannati per omosessualità dopo che un mob inferocito li aveva assaliti in casa loro, pestati a sangue e trascinati nudi e sanguinanti in strada mentre uno di loro riprendeva ...

Leggi Articolo »

Marocco, attacchi antigay insensati e violenti. E la legge protegge gli assalitori

di Giancarlo Grassi                 Gli ultimi episodi di violenza contro le persone omosessuali marocchine lascia davvero senza parole. Siamo in un paese dove l’omosessualità è assai praticata, ma senza venire riconosciuta come tale. Si tratta di sesso tra maschi. Sesso per necessità, insomma, in un paese nel quale i rapporti sessuali eterosessuali prematrimoniali ...

Leggi Articolo »

Marocco, condannata la coppia gay pestata a sangue. Liberi gli aggressori

di Daniele Santi                 Liberi gli aggressori della coppia gay aggredita in casa, i cui componenti sono stati pestati a sangue e gettati nudi in strada e quindi condannati per omosessualità perché era evidente la “flagranza di reato” quindi “colpevoli” di amarsi e “condannati” per questo, come prevede il codice penale marocchino. Gli ...

Leggi Articolo »

Marocco, giovani omosessuali linciati e gettati in strada nudi e sanguinanti

di Paolo M. Minciotti                   Secondo un articolo del sito Telquel.ma, ripreso dallo scrittore francese Abdellah Taïa in un post sulla sua pagina Facebook, una coppia di omosessuali sarebbe stata aggredita selvaggiamente e linciata all’interno di un’abitazione privata di Beni Mellal, in Marocco. Il settimanale pubblica anche una foto dell’accaduto, sulla cui ...

Leggi Articolo »

Il Marocco ha bloccato le chiamate gratis via Internet

di Gaiaitalia.com                   Le tre grandi compagnie telefoniche hanno ottenuto di poter bloccare il servizio internet che consente le chiamate gratis attraverso quello che è conosciuto come servizio VoIP. Non funziona Skype, non funziona WhatsApp, non funzionano Viber, Messenger, Facetime. E’ il cartello dei signori del Marocco con la complicità del governo: ...

Leggi Articolo »

Marocco, il Consiglio Nazionale dei Diritti Umani chiede più libertà di manifestare

di Ahmed Naouali         Il Consiglio Nazionale dei Diritti Umani del Marocco, presieduto da Driss El Yazami ha fatto pervenire alle autorità marocchino, in ultima istanza al monarca Mohammed VI, la richiesta di permettere la libertà di manifestare a tutti i cittadini sommettendo l’intevento delle forze dell’ordine a decisioni di “giustizia”.   Al momento qualsiasi tentativo di ...

Leggi Articolo »

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi