23.2 C
Roma
lunedì, Settembre 27, 2021

Marocco, gonna troppo corta: due donne a processo il 6 agosto

Donne Marocchinedi Giovanna Di Rosa

 

La patetica storia delle due donne marocchine di 23 e 29 anni, parrucchiere, che con una gonna ritenuta troppo corta stavano recandosi al lavoro e sono state aggredite, insultate e denunciate da alcuni uomini che le hanno incontrate e trattate come prostitute, tra loro due giovani di 17 e 18 anni preda del loro incontrollato dosaggio ormonale che a suon di gesti osceni saranno processati a loro volta, continua: le due saranno infatti processate per “oltraggio al comune senso del pudore” dal maschilista e patriarcale sistema di giustizia marocchino, il prossimo 6 agosto.

 

L’arresto delle due donne, arrestate perché giudicate sconvenienti da uomini che le stavano osservando (los candalo sta sempre e solo nell’occhio di chi vede), ha provocato una violenta ondata d’indignazione in tutto il paese, ma dato che l’indignazione non basta, le due saranno comunque processate a causa di un potere maschile che tutto pervade e su tutto s’indigna, fuorché sulle proprie porcate.

 

Le giovani rischiano due anni di prigione. C’è da commentare?

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

(6 luglio 2015)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

©gaiaitalia.com 2015 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

POTREBBERO INTERESSARTI

4,637FansMi piace
2,370FollowerSegui
119IscrittiIscriviti
Pubblicità

ULTIME NOTIZIE

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: