Home / Notizie / Come se fosse una cosa seria

Come se fosse una cosa seria

Ci chiedevamo se Luigi Di Maio avesse già proposto la modifica della Scala Richter

di Giovanna Di Rosa           Puntuale come la morte, nell’immediato post-terremoto, è arrivata la demenziale dichiarazione urbi et orbi di Luigino Di Maio, vicepresidente della Camera coi voti del PD del Bersani post-schiaffoni in diretta streaming, che in soldoni ha accusato lo stato di essere responsabile delle cinque (5!) scosse di terremoto che hanno provocato – ...

Leggi Articolo »

Don Mentana e i Pasdaran a vento

di Vlad Alexandru Rotaru  twitter@AlexandruRotaru     Si sa, quando diventi una star della rete, non puoi non farti dei nemici, non puoi certo sottrarti ai vari giudizi degli analfabeti funzionali (sì, funzionali. Perché fungono ad un certo tipo di politica), e dei vari buoni o cattivi pensanti o non pensanti. La genialità di Mentana lo ha portato finora ad ...

Leggi Articolo »

Non li vogliono fra i piedi, i 5 Stelle, nemmeno a Bruxelles. E questi fanno pure votare gli iscritti: per niente

di Giovanna Di Rosa           Alla fine l’accordo non s’è fatto. Alla faccia dei creduloni che si sono precipitati a votare un serissimo – e segretissimo – accordo del 4 gennaio scorso, tenuto nascosto persino a coloro che poi hanno votato “Sì” (votano “sì” a tutto questi questi 31mila, 40mila, 41mila e sono “il popolo del ...

Leggi Articolo »

Uno vale uno è una perversione a 5Stelle, non un messaggio politico d’uguaglianza sociale

di Giancarlo Grassi             Insomma se Luigi Di Maio può fare il Ministro degli Esteri ne deriva che chiunque, ed è quello che è successo nella strombazzata 24 ore di artisti di strada nella Capitale che lavoravano gratis, può fare qualunque cosa. Se Luigi Di Maio che non è laureato, che ha lasciato l’Università, che ...

Leggi Articolo »

Giornata Mondiale dei Diritti Umani, un social propone di celebrarla sulle sue pagine… Prego?

di Daniele Santi           Un social, o meglio “il” social per eccellenza, mi svegliava stamani invitandomi a festeggiare con lui la Giornata Mondiale dei Diritti Umani, invitandomi immediatamente a risvegliare lo spirito caustico che con grande fatica tengo sotto controllo. Perché mai, mi sono chiesto, dovrei scrivere anche solo una parola sulla delicata questione dei Diritti ...

Leggi Articolo »

Così che ci siamo scoperti strenui difensori della Costituzione: bisogna pur fingere di avere una vita

di Giovanna Di Rosa             Dopo l’essersi calati nei panni del perfetto costituzionalista che a menadito riesce a distinguere cosa è costituzionale e cosa no e a scriverlo immediatamente sul suo social preferito, l’Italiano da Social che non ha tempo di farsi una vita decente perché è impegnato a scrivere di sé, su di sé, ...

Leggi Articolo »

Bossi silura Salvini: “La base non lo vuole” o della vendetta della gerontocrazia

di Daniele Santi             Umberto Bossi corre in soccorso dell’antico sodale Silvio Berlusconi che, “esse” biascicate e dentiera traballante, ha annunciato la sua ennesima discesa in campo per l’ennesimo miracolo italiano. Il presidente della Lega si lascia definitivamente dietro le spalle gli scandali finanziari nei quali ha sguazzato con la sua famiglia, e con le ...

Leggi Articolo »

Se dico ogni tre parole “stressatissima” o uso un sacco di avverbi sembro più o meno interessante?

di G.G.             A volte succede di doversi fare un lungo viaggio sorbendosi le inutilità di certi passeggeri che per dare aria ai denti e far passare il tempo, mettono al corrente la compagna di viaggio – ad un volume sufficentemente alto perché tutti gli altri vicini siano resi edotti – delle loro giovini et ...

Leggi Articolo »

Beppe Grillo: “Il Direttorio M5S non esiste più”. Perché, prima esisteva?

di Giancarlo Grassi           Dovendo il vate Grillo sviare l’attenzione concentrata sulle accuse di Palermo, sugli indagati per le firme false nel capoluogo siciliano, nelle disgrazie della povera Sindaca di Roma (dato che il buon Marra non solo non se ne va, ma fa far carriera pure al fratello) si è buttato su uno di quei ...

Leggi Articolo »

Bob Dylan e i suoi forse, se, magari…

di G.T.             Scusate…, ma non è che il Sig. Dylan se la sta tirando un po troppo? Vincitore del premio Nobel per la Letteratura, sarà anche rimasto senza parole ma… Prima non si fa trovare, poi non vuole parlare, poi dice che forse a Stoccolma andrà. Siamo contenti che il mondo della letteratura “Aalta” ...

Leggi Articolo »

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi