Marocco, a Casablanca proibita la Festa della Birra

Condividi

Sofitel City Centre - Casablanca, Morocco, Photo by Alan Keohane www.still-images.net
Sofitel City Centre – Casablanca, Morocco, Photo by Alan Keohane www.still-images.net

di Gaiaitalia.com

 

 

 

 

 

Il festival promosso dalla società Brasseries du Maroc, il primo nel suo genere, è stato proibito dalle autorità di Casablanca. Si trattava di una innocua Festa della Birra che sarebbe dovuta durare un mese a partire dall’8 ottobre, ma le autorità hanno ritenuto che infrangesse “le regole in vigore”. Non si sa quali.

 

Brasseries du Maroc, società quotata alla Borsa di Casablanca, è leader marocchino della birra in un paese in cui l’alcool è contro la tradizione religiosa. Il Marocco è sempre più vittima delle sue idiosincrasie.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

(6 ottobre 2015)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

©gaiaitalia.com 2015 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

Pubblicità

altre notizie

I No Green pass chiamano il 112 della Polizia per dire che la Polizia li blocca senza sapere che al 112 risponde la Polizia

di Daniele Santi, #poverinoi Così, visto che erano circondati dalla polizia, per dirla alla Ridolini cercando di evocare le espressioni soddisfatte...

Quelli che “già a Pompei” c’era un “mosaico” che “conteneva un QR code per il Green pass”

di Giovanna Di Rosa, #bufale E' proprio quella magnifica invenzione che è Bufale.net a riportare la notizia. I creduloni...

David Sassoli ricoverato in ospedale in Italia dal 26 dicembre

di Redazione Politica Il presidente del parlamento europeo David Sassoli è ricoverato dal 26 dicembre in ospedale in Italia per complicazioni...

Iran. Ventenne decapitato dalla famiglia perché omosessuale

di Ragazzi di Tehran, #Iran Aveva 20 anni e si chiamava Alireza Monfared. Aveva vent'anni e voleva una nuova vita....
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: