Home / Dico quello che mi pare…

Dico quello che mi pare…

Questa di chiedere l’ineleggibilità di Virginia Raggi per contratti e non-statuti era una stupidaggine

di Il Capo           Non siamo costituzionalisti preparati come Luigi Di Maio, conosciamo i congiuntivi e cerchiamo di usarli. Non amiamo il M5S, lo si capisce solo dando una scorsa ai nostri titoli, ma questa di chiedere ai giudici di valutare l’ineleggibilità di Virginia Raggi a causa del contratto firmato con il Vate del Sacro Blog ...

Leggi Articolo »

Una politica demenziale fatta da incompetenti seriali ben supportati da ignoranze generalizzate

di Il Capo               E’ davvero un momento divertente per sopravvivere al quale dovremo dare fondo a tutta la nostra carica d’ironia – “nostra” è proprio un plurale, non un plurale majestatis, e si riferisce alla mia, a quella dei collaboratori, di amici, famiglie e anche vostra – perché mentre ci si accanisce giustamente ...

Leggi Articolo »

Arrivavano onde di ventenni imbarbariti sfranti di alcool ed erano appena le due

di Il Capo               Dopo una serata di San Silvestro vissuta con la tranquillità che solo i veri amici e le vere amiche ti danno, tra discorsi e battute, in una di quelle belle serate armoniose che non dimentichi e vorresti fermare, cristallizzandole nella loro bellezza, decidi di recarti dove sai che è organizzato ...

Leggi Articolo »

I Grandi Oligarchi del PD e la nuova “morbidezza” del M5S sugli indagati: il “nuovo” disavanza

di Il Capo           Dunque sono momenti in cui i grandi oligarchi della politica italiana si danno da fare per spazzare via, ancora una volta, coloro che hanno avuto l’ardire di sperare in un, ed operare per un, vero e profondo cambiamento di questa italietta degli incolti e degli opportunisti. Parliamo ad esempio di quel Roberto ...

Leggi Articolo »

E’ passato anche questo Natale, possiamo smetterla di fingere di essere buoni

di Il Capo           Dunque è passato anche il Natale 2016 con tutto il suo carico di sensi di colpa e le sue immagini televisive di film americani con angeli che cadono sulla terra affinché l’amore prosperi, scandito da lutti internazionali che vanno dal coro dell’Armata Rossa (straordinario esempio di manipolazione culturale per fare in modo ...

Leggi Articolo »

Quelli che hanno voglia di mandare tutto a… Sui social, of course

di Il Capo             Abbiamo avuto, tra coloro che frequentiamo virtualmente e non, numerosi casi di persone affrante dal risultato elettorale che non ha corrisposto a quel rinnovamento [sic] che essi si aspettavano. Si tratta per lo più di persone ansimanti delusioni e prolusioni leopardiane, il cui ottimismo genera mostri: addirittura più che il sonno ...

Leggi Articolo »

Ora al Gran Sacerdote l’Italicum va benissimo: orribile M5S

di Il Capo           Il vate della Setta pentastellata non poteva smentirsi: ora infatti l’Italicum, che nella sua follia gli consegnerebbe il paese per riportarlo all’oscurantismo mediavale dove la rete e i libri di Urania la fanno da padrone, è una eccellente legge elettorale. Cosa non fa il profumo del potere. L’italicum è quella legge che ...

Leggi Articolo »

Di imbecilli buzzurri che chiamano “schiavi” coloro che si recano a votare

di Pirla ai Porci           Mentre mi recavo al seggio per votare ho avuto la sfortuna di incappare in un imbecille ultracinquantenne che doveva avere fatto i conti da poco tempo, con un orgasmo non pienamente soddisfacente (in realtà è stato questo poveraccio ad avere la sfortuna di fare una battuta infelice alla persona sbagliata). Vedendo ...

Leggi Articolo »

Il variegato fronte del “No” grida ai brogli ancor prima del referendum, che politicanti patetici

di Il Capo           L’affluenza del voto degli Italiani all’estero al 40%, (gli Italiani all’estero sono quelli che se ne sono andati a causa dell’immobilismo dei vari Bossi, Brunetta, Bersani, D’Alema, Berlusconi, Meloni eccetera che si spacciano per il nuovo, ma stanno al governo da vent’anni, ed oggi sono tutti allegramente per bloccare con il “No” ...

Leggi Articolo »

M5S, o quei signori già falsi nel 2012 che per 4 anni hanno fatto la falsa morale agli Italiani

di Il Capo             Assistiamo in questi giorni all’epilogo della più grande presa per i fondelli che gli Italiani abbiano vissuto negli ultimi anni e che segue di troppo poco tempo quella del nuovo miracolo italiano dell’ometto di Arcore. Parliamo della gigantesca fuffa chiamata M5S già falsa nel 2012, dato che le firme false di ...

Leggi Articolo »

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi