Home / Notizie / Africa, Nord Africa & Medio Oriente / Tunisi, donna kamikaze si fa esplodere sull’Avenue Bourghiba in pieno centro città

Tunisi, donna kamikaze si fa esplodere sull’Avenue Bourghiba in pieno centro città

di Redazione #Tunisi twitter@gaiaitaliacom #Terrorismo

 

 

E’ per il momento di otto feriti e un morto il bilancio dell’attentato kamikaze sferrato in pieno centro a Tunisi, sull’avenue Bourghiba, dove una donna di trent’anni (foto Kapitalis.com)ha detonato la cintura esplosiva che portava addosso contro un gruppo di poliziotti fermi sulla strada, proprio di fronte al Teatro Municipale.

E’ il primo attacco di importanti proporzioni avvenuto a Tunisi dal 24 novembre 2015, quando un kamikaze si era fatto esplodere prendendo di mira un bus della Guardia nazionale con un attentato che seguiva quelli al museo del Bardo e l’altro sulla spiaggia di Sousse.

Secondo notizie dei media locali, altre due donne che indossano una cintura esplosiva a testa, sarebbero in fuga con le autorità sulle loro tracce. Mentre stiamo scrivendo il ministero degli Interni tunisino informa che l’avenue Bourghiba, in pieno centro città e centro nevralgico della viabilità della Capitale è stata evacuata e chiusa al traffico per permettere le indagini.

La donna, una trentenne, era sconosciuta alle forze antiterrorismo.

 




 

 

(29 ottobre 2018)

©gaiaitalia.com 2018 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





Comments

comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi