21.4 C
Roma
16.1 C
Milano
Pubblicità
Pubblicità
Torino
nubi sparse
12.9 ° C
15 °
11.5 °
80 %
2.1kmh
40 %
Ven
14 °
Sab
13 °
Dom
19 °
Lun
16 °
Mar
16 °

POLITICA

Pubblicità

ALTRA POLITICA

Pubblicità

ESTERI

Pubblicità
HomeCultura Emilia RomagnaCinema. In concorso alla Mostra di Venezia “Ferrari”, il film sul patron...

Cinema. In concorso alla Mostra di Venezia “Ferrari”, il film sul patron della scuderia di Maranello, diretto da Michael Mann

Pubblicità
GAIAITALIA.COM NOTIZIE anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

L’Emilia-Romagna alla Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia con uno dei suoi personaggi più illustri e famosi nel mondo: Enzo Ferrari. Il patron della scuderia di Maranello (Mo) rivivrà nel biopic firmato da Michael Mann in concorso per il Leone d’oro, e avrà il volto di Adam Driver, in un cast stellare che vede tra gli altri anche Penélope Cruz, Shailene Woodley e Patrick Dempsey.

Ferrari” sarà presentato giovedì 31 agosto alle ore 19 in Sala Grande della Mostra, presente anche il presidente della Regione, Stefano Bonaccini.

“E’ motivo di grande soddisfazione assistere all’anteprima mondiale di questo lavoro – ha detto Bonaccini -. Diretto da un grande regista, interpretato da grandi attori, porterà l’Emilia-Romagna in tutto il mondo, attraverso le gesta di uno di suoi figli più illustri: a lui si deve l’epopea della Ferrari, che ancora oggi continua a vivere nella realtà e nell’immaginario collettivo ovunque. Una storia fatta di talento, ingegno e grande passione. Una soddisfazione, la nostra, rafforzata dal fatto che un contributo alla realizzazione di quest’opera arriva anche dalla Regione Emilia-Romagna attraverso l’attività preziosa della sua Film Commission. In questa terra di cinema, che ha dato i natali e ha formato autori di caratura internazionale, uno strumento importantissimo per fare cultura e promuovere il nostro territorio, la sua storia e i suoi valori, i suoi paesaggi, le sue magnifiche città e comunità, la sua bellezza”.

Il Leone d’Oro alla carriera a Liliana Cavani

La Regione Emilia-Romagna, inoltre, è particolarmente orgogliosa di poter applaudire il Leone d’Oro alla carriera conferito oggi alla cineasta carpigiana Liliana Cavani. La regista emiliano-romagnola, classe 1933, inoltre sarà presente a Venezia 80 in due momenti: con il film fuori concorso ‘L’ordine del Tempo’, e con il corto ‘Incontri di Notte’ in programma nelle giornate della Settimana della Critica.

“Siamo orgogliosi- sottolineano il presidente Bonaccini e l’assessore regionale alla Cultura e Paesaggio, Mauro Felicori– per questo meritato riconoscimento a un’artista del nostro territorio che continua a rendere il cinema, italiano e mondiale, ricco di interessanti spunti di riflessione sull’animo umano”.

L’incontro con gli operatori dell’audiovisivo

Sempre il 31 agosto, il presidente Bonaccini incontrerà gli operatori del settore audiovisivo. L’occasione per raccontare progetti, eventi, opportunità presenti in Emilia-Romagna e le azioni messe in campo dall’assessorato regionale alla Cultura e Paesaggio attraverso Emilia-Romagna Film Commission.

All’iniziativa – in programma alle ore 16.15 nella Sala Tropicana 1 (spazio Cinematografo) dell’Hotel Excelsior del Lido di Venezia parteciperà anche Gian Luca Farinelli, direttore della Fondazione Cineteca di Bologna.

Il film sul Drake

Ambientato nell’estate del 1957, in un momento di forti difficoltà sia sul piano professionale che personale per Enzo Ferrari, che decide di scommettere tutto su una gara automobilistica, la leggendaria Mille Miglia, la pellicola è prodotta da Ilbe, attraverso la società collegata “Welcome to Italy”, e da Moto Pictures llc, con il sostegno della Regione Emilia-Romagna e il supporto di Emilia-Romagna Film Commission.

Girato tra Modena e Maranello, con puntate anche a Reggio Emilia, Fiorano Modenese, Novellara e Imola, il film è distribuito a livello internazionale da Neon mentre arriverà sul grande schermo in Italia grazie a 01 Distribution e Leone Film Group, a fine anno.

Il documentario dedicato al maestro del brivido

Ferrari non è l’unico film presente a Venezia 80 sostenuto dal Fondo Audiovisivo della Regione. Nella sezione Venezia Classici è infatti in concorso ‘Dario Argento Panico’, il documentario, incentrato sul maestro dell’horror italiano. Diretto da uno dei nomi più promettenti del cinema italiano, Simone Scafidi che vi ha inserito ospiti d’eccezione come la famiglia del regista e i cineasti internazionali Nicolas Refn, Gaspar Noé e Guillermo Del Toro, il documentario – che sarà presentato sabato 2 settembre alle 17 presso la Sala Casinò – è prodotto da Paguro Film con la riminese Meclimone Produzioni Cinematografiche e sul territorio, ha trovato realizzazione a Rimini e a Parma.

 

 

(30 agosto 2023)

©gaiaitalia.com 2023 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 

 

 

 

 



Roma
cielo sereno
21.4 ° C
22.5 °
19.7 °
54 %
2.6kmh
0 %
Ven
26 °
Sab
23 °
Dom
27 °
Lun
26 °
Mar
25 °
Pubblicità

LEGGI ANCHE