Pubblicità
11 C
Roma
9.5 C
Milano
Pubblicità
PubblicitàBritish School Banner 2023

POLITICA

PubblicitàLancio Master 2023 Limited Edition

ESTERI

Pubblicità
Pubblicità
HomeCopertinaEsteriTerremoto in Turchia e Siria: 5mila vittime. Migliaia e migliaia i feriti....

Terremoto in Turchia e Siria: 5mila vittime. Migliaia e migliaia i feriti. Nuova scossa nella notte di magnitudo 5.7

GAIAITALIA.COM NOTIZIE anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

di Redazione

Mentre si scrivono articoli su possibili “epidemie” di terremoti [sic] e si ritoccano foto con gli strumenti adatti per rendere i colori più forti e le immagini più forti, perché si fa sempre presto a speculare quando a morire sono gli altri, la terra continua a tremare in Turchia e Siria. Nella notte un’altra scossa di 5.7 richter ha contribuito al peggioramento di una situazione già disperata.

Le vittime sono ormai oltre 5mila, oltre diecimila i feriti, e l’OMS dirama un comunicato in cui prevede oltre ventimila vittime nei due paesi colpiti. Le condizioni metereologiche e la mancanza di attrezzature rallentano i soccorsi che in molti casi non riescono ad arrivare nelle zone colpite. In molte località si scava a mani nude.

Nonostante la tragedia Erdogan non allenta la morsa sulla popolazione: quattro persone che avevano lamentato ritardi nei soccorsi sono state arrestate dalla Polizia per post “provocatori che miravano a creare paura e panico” pubblicati sui social annunciando un’indagine più ampia sugli account dei social media. Le dittature non conoscono la pietà.

In fiamme il porto di Iskendurun.

 

 

 

 

(7 febbraio 2023)

©gaiaitalia.com 2023 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 





 

 

 

 

 



LEGGI ANCHE