Pubblicità
15.9 C
Roma
11.8 C
Milano
Pubblicità
PubblicitàBritish School Banner 2023

POLITICA

PubblicitàLancio Master 2023 Limited Edition

ESTERI

Pubblicità
Pubblicità
HomeCopertinaMatteo Salvini e il suo endorsement a Le Pen in nome del...

Matteo Salvini e il suo endorsement a Le Pen in nome del “voto libero” (che manca in Russa, informatelo, non in Francia)

di Daniele Santi

Matteo Salvini parla a Enrico Letta perché tanto nemmeno i suoi lo ascoltano più e, preda della gioia per Le Pen in finalissima, se la prende anche con Renzi, ché bisogna bastonare a sinistra e a manca, affermando che “il voto libero ha smentito ancora una volta i Letta e i Renzi che la davano per finita” [Le Pen, ndr], un po’ come fanno per la Lega”, lo scrive l’Agi.

Lo scoordinato commento politico di Salvini nulla a che vedere con ciò che succederà sul serio in Francia, perché lui lo utilizza per colpire i leader avversari in Italia, quando non ha chiaro che l’unico ostacolo per l’affermazione di Salvini in Italia è Salvini stesso; è dunque inspiegabile la dichiarazione: “Lo schema destra-sinistra è superato” quasi che oggi fosse in auge in sopra-sotto.

 

 

(11 aprile 2022)

©gaiaitalia.com 2022 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 

 



LEGGI ANCHE