21 C
Roma
19.6 C
Milano
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

POLITICA

PubblicitàLancio Master 2023 Limited Edition

ESTERI

Pubblicità
HomeCopertinaLa presidente Meloni all'Aventino di se stessa per impegni personali. Straordinaria, no?

La presidente Meloni all’Aventino di se stessa per impegni personali. Straordinaria, no?

Pubblicità
GAIAITALIA.COM NOTIZIE anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

di Giovanna Di Rosa

La pagina politica delle destre granitiche si sgretola tra minacce di Meloni di portare al voto Salvini per farlo a pezzi (senza farsi soffiare da sotto il naso tutti i seggi che si è fatta sfuggire nelle passate consultazioni), nel più totale disprezzo dei bisogni degli italiani e delle regioni alluvionate in nome delle liti tra bambini cattivi. Meloni l’Innovatrice, da parte sua, inaugura l’Aventino contro se stessa, e rimanda il Consiglio dei Ministri per motivi personali. Persino questo ci tocca vedere.

Dunque niente voto pro-Mes con Salvini che dice tutto e il contrario di tutto sulla questione, e Vittorio Lussana ne scrive sulle nostre pagine, niente nomina del Commissario dell’Emilia-Romagna come spiegava la polpetta avvelenata di Salvini a Bonaccini di qualche giorno fa, niente decisioni, non c’è una parola sul caso Santanchè – non che ce ne freghi granché, cosa volete che sia mai un altro politico che non doveva essere nominato ministro ha questioni ambigue alle spalle che chiarirà, con tutti i problemi che ha l’Italia? – non passano le riforme suggerite da Salvini sui monopattini, assicurazioni, caschi e via salvinando (è sempre quello che non ne voleva sapere, poi ha cambiato idea). Insomma una maggioranza ridicola, non che l’opposizione faccia meno ridere, che dal governo riesce ad essere anche all’opposizione del Governo mentre la presidente del Consiglio si isola sull’Aventino contro se stessa.

 

(23 giugno 2023)

©gaiaitalia.com 2023 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 

 



Pubblicità

LEGGI ANCHE