Sul pacifismo apre “lo scannatoio delle opposizioni”, naturalmente in nome dell’Ucraina

Pubblicità

Condividi

di Daniele Santi

In nome dell’opposizione a un governo che deve ancora nascere, più che dell’amore per la Pace, con l’ansia di dover mettere il cappello su questa o quella manifestazione pacifista invece di lasciarle ai movimenti popolari come dovrebbero fare, i partiti d’opposizione hanno aperto un nuovo scannatoio.

Stupisce più di tutte la posizione del PD che come fare opposizione in piazza cavalcando i temi necessari lo ha sempre saputo, lo ha sempre fatto bene e sembra avere perso il senno anche su quello. Dunque invece di attendere le mosse dell’esecutivo che è uscito dalle elezioni, con una Giorgia Meloni che deve ancora ricevere l’incarico da Mattarella, le disorganizzate, coordinate, rintronate e scombinate opposizioni di questo paese decidono di scannarsi tra chi difende Kyiv e chiede di fare la pace sostenendo l’impegno bellico con più decisione e quanti chiedono di puntare sull’apertura di una via diplomatica alla pace.

Il nuovo scannatoio in nome della pace finge di ignorare il fatto che gli italiani sanno benissimo che aria tira, hanno sotto gli occhi con chiarezza cosa è successo, ma anche in questo caso si preferisce prendere la via dello schierarsi negando le evidenze e dimenticando di tenere chiaro in mente, è la nostra opinione, che in questa brutta storia ci sono un aggressore e uno stato sovrano aggredito e invaso. La Pace, è le manifestazioni per la Pace, cappelli partitici a parte, dovrebbero tenere conto di questa cosa solo apparentemente di secondaria importanza rispetto alla propaganda.

Dunque avremo una Pace a 5 Stelle, una Pace del PD e un’altra di Calenda, ma a Milano ché Roma è un brutto posto. Davvero una gran maniera di proteggere politicamente una nazione invasa.

 

(12 ottobre 2022)

©gaiaitalia.com 2022 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 

 

 



Pubblicità

altre notizie

I No Green pass chiamano il 112 della Polizia per dire che la Polizia li blocca senza sapere che al 112 risponde la Polizia

di Daniele Santi, #poverinoi Così, visto che erano circondati dalla polizia, per dirla alla Ridolini cercando di evocare le espressioni soddisfatte...

Quelli che “già a Pompei” c’era un “mosaico” che “conteneva un QR code per il Green pass”

di Giovanna Di Rosa, #bufale E' proprio quella magnifica invenzione che è Bufale.net a riportare la notizia. I creduloni...

David Sassoli ricoverato in ospedale in Italia dal 26 dicembre

di Redazione Politica Il presidente del parlamento europeo David Sassoli è ricoverato dal 26 dicembre in ospedale in Italia per complicazioni...

Giorgia Meloni fu Ministra nel Governo Berlusconi IV dal 2008 al 2011. Pubblichiamo gli atti

di Giovanna Di Rosa #Maiconsalvini twitter@gaiaitaliacom #Maicoifascisti   La Signora On. Meloni, ex Ministra del governo Berlusconi IV che fu...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: