33.7 C
Roma
27 C
Milano
Pubblicità
Pubblicità
Torino
nubi sparse
23.9 ° C
25.4 °
22.4 °
67 %
2.6kmh
75 %
Mer
25 °
Gio
26 °
Ven
29 °
Sab
28 °
Dom
21 °

POLITICA

Pubblicità

ALTRA POLITICA

Pubblicità

ESTERI

Pubblicità
HomeCoherentia et honestateNella giornata del ricordo delle vittime della mafia non stupisce il silenzio...

Nella giornata del ricordo delle vittime della mafia non stupisce il silenzio di Salvini e Meloni, né di Berlusconi

Pubblicità
GAIAITALIA.COM NOTIZIE anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

di Giovanna Di Rosa #NoMafie twitter@gaiaitaliacom #Politica

 

Oggi 21 marzo, in modo virtuale a causa della situazione determinata dall’epidemia in corso, si è celebrata la XXV Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie promossa da Libera e Avviso Pubblico, un grande appuntamento, molto sentito dai cittadini ed assai meno dalla politica, che ricorda le vittime della mafia.

Questo cancro di Stato, una metastasi incontrollabile che ha ormai infettato l’intero organismo che dà l’impressione di avere quasi rinunciato a difendersi, è la vera tragedia di questo paese altrimenti prospero e creativo, soffocato in larga parte da un criminalità organizzata ormai penetrata nelle istituzioni anche a livelli inimmaginabili fino a un paio di decenni fa.

La Giornata è stata celebrata attraverso una campagna social via web a ricordare tutte le vittime innocenti delle mafie, le loro storie, i loro nomi per far sentire ai loro famigliari che non sono soli, anche se lo sono. Così LiberaAvviso Pubblico hanno chiesto di realizzare un fiore, scegliere dall’elenco presente sul sito VIVI il nome di una vittima innocente delle mafie, farsi una foto e postare il tutto sui social. Basta cliccare questo link per partecipare alla campagna.

Nessun rappresentante dei partiti che si sono recentemente spariti la torta alle elezioni regionali dove le infiltrazioni mafiose sono più forti e dove in particolare Lega di SalviniFratelli d’Italia hanno piazzato molti rappresentanti, alcuni arrestati subito dopo la loro elezione, ha detto granché sulla questione mafie in questo 21 marzo. Nessuna dichiarazione, endorsement, appoggio, sostegno. Nessuno.

E nemmeno tra i partiti dell’arco costituzionali, siano o no al potere, ci si è sprecati per rubarsi il posto a suon di dichiarazioni. Piuttosto un silenzio imbarazzante. Non certo inaspettato.

 

(21 marzo 2020)

©gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 





 

 

 

 

 

 

 

 




Roma
cielo sereno
33.7 ° C
34.7 °
32.8 °
37 %
1kmh
0 %
Mer
37 °
Gio
36 °
Ven
37 °
Sab
36 °
Dom
35 °
Pubblicità

LEGGI ANCHE