23.8 C
Roma
22.5 C
Milano
Pubblicità
Pubblicità
Torino
pioggia moderata
14 ° C
17.5 °
12.4 °
90 %
1.5kmh
20 %
Lun
14 °
Mar
19 °
Mer
18 °
Gio
17 °
Ven
20 °

POLITICA

Pubblicità

ALTRA POLITICA

Pubblicità

ESTERI

Pubblicità
HomeLa Pagina de La Lurida'Scoltae Pierluigzi, chi era che perdeva tempo a "petinar le bambole"?

‘Scoltae Pierluigzi, chi era che perdeva tempo a “petinar le bambole”?

Pubblicità
GAIAITALIA.COM NOTIZIE anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram
foto: ANSA/ ANGELO CARCONI

di La Lurida  twitter@LaLurida

 

 

 

 

Intanto non rompete i maroni che scrivo male per chè io scrivo propprio come parla Pierluigzi, qvindi o czi rompete i maroni anche a lui per come parla, o mi legzete e taczete. Per chè non so se voi cz’eravate quando Pierluigzi Bersani “non stava micca lì a petinar le bambole” e “smachiava i gziaguari” invecze di fare la politica e perdeva, dioscàpato, l’uno per czento al gziorno di voti a favore dei grilini. Bene io cz’ero.

 

E cz’ero abastanza per sapere che cze lo dizcevan tutti i gziorni “Sta atento Pierluigzi che perdi, sta atento Pierluigzi che perdi” mo’ lui gnènte: dritto per la sua strada lastricata di lambrusco e gnocco fritto e via andare. Che il gziaguro era gzià smachiato e non eran micca lì a petinar le bambole. Poi gli si è infilato un grillo tra le natiche e lui si è dimesso, ha fatto una figura da imbeczille nello streaming con quella czima da nobel de la Roberta Lombardi che cz’ha chiuso la bocca diczendo “la gzente siamo noi”, ed è ancora lì che rompe i maroni per chè non czi va bene che comanda Renzi (che è stato eletto da un paio di milioni di eletori alle primarie del 2013).

 

Mo’ lui Pierluigzi, gnente! Diritto per il suo stradello. Poi fa degli interventi alle direzioni PD che fan venire un cànchero e poi parla con i gziornali dove spiega il contrario di quel che ha detto il gziorno prima che è ancora diverso da quel che ha detto due gziorni prima e insomma, che due maroni.

 

‘Scoltami bene Pierluigi. Io sono ‘gnorante e ne la mia vita andavo sui tacchi e non faczevo la politica (forse che non ero ‘bastanza troja) però una cosa me la chiedo Pierluigzi: per chè per le tue – vostre – menate dovete rompere i santissimi a un paese intero? Se non vi va bene stare dove siete vi pigliate su, andate da n’altra parte e cziao cziao, poi parleran gli eletori. Se poi czi son de le altre cose, tipo de gli interessi, de le manìe di potere che cze le avete tutti voialtri dementi che state lì dentro, non gziocate con le bambole Pierluigizi e non date la colpa ai gziaguari . E se poi gli eletori vi mandano a darla via, cz’andate. Che magari vi fa anche bene. Con tanti saluti al gziaguaro. E a le bambole.

 

 

(14 febbraio 2017)

 




 

 

 

 

©gaiaitalia.com 2017 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 

Roma
cielo sereno
23.8 ° C
25.6 °
21.8 °
49 %
4.1kmh
0 %
Lun
24 °
Mar
25 °
Mer
26 °
Gio
25 °
Ven
25 °
Pubblicità

LEGGI ANCHE