Home / Notizie / Quasi diecimila persone contro la volgarità antigay ed anti-intelligenza di certi settimanali

Quasi diecimila persone contro la volgarità antigay ed anti-intelligenza di certi settimanali

Roberto Alessi 00di Gaiaitalia.com

Mentre stiamo scrivendo sono quasi 10mila le persone che hanno sottoscritto la petizione contro l’orrenda iniziativa editoriale di VISTO che ha costretto il direttore Roberto Alessi ad una patetica pubblicazione di scuse raffazzonate su Facebook.

Naturalmente ne abbiamo prese di tutti i coloti, dall’ad di prs, editore di VISTO che ci ha accusato su Il Fatto Quotidiano – stiamo ancora aspettando che il giornale di Travaglio e Padellaro ci chieda le ragioni per cui la petizione è stata lanciata – agli insulti via twitter, alle persone LGBT che si sono sentite usate [sic] e che – ci hanno informato cortesemente – non hanno gradito la nostra petizione perché avrebbe fatto vendere al giornale qualche copia in più, ai soliti geni che se ne sono usicti con le solite imbecillità.

La petizione continua, abbiamo chiestoa  Roberto Alessi di scrivere scuse scritte, in terza pagina, sul prossimo numero in edicola del settimanale che dirige.

Chiediamo a voi di sostenerci ancora.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

(20 agosto 2014)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

©gaiaitalia.com 2014
diritti riservati
riproduzione vietata

 

 

 

 

 

Share and Enjoy !

0Shares
0 0 0

Comments

comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi