Pubblicità
12.8 C
Roma
7.8 C
Milano
Pubblicità
PubblicitàBritish School Banner 2023
PubblicitàLancio Master 2023 Limited Edition
Pubblicità
Pubblicità
HomeBuone NotizieCappotto o piumino: l'eterna diatriba della moda maschile nella stagione fredda

Cappotto o piumino: l’eterna diatriba della moda maschile nella stagione fredda

Quando si parla di moda maschile nella stagione fredda, un doveroso cenno va dedicato a una diatriba a dir poco annosa: quella tra il cappotto e il piumino. Se il primo rappresenta il non plus ultra dell’eleganza e della sprezzatura, il secondo, invece, negli ultimi anni è passato da capo casual di street wear a elemento immancabile in look chic.

Oggi come oggi, entrambi i capi si prestano bene, al di là delle loro peculiarità di base e del momento climatico, a essere indossati quando si ha intenzione di stupire.

A dimostrazione di ciò è possibile citare il trend, in questa stagione molto vivo, del cappotto lungo fino ai piedi. Come ci ricordano le proposte relative al cappotto uomo di un brand come Boggi Milano, un’altra caratteristica di questo capo nel corso dell’attuale stagione fredda è la morbidezza delle linee, ideale per “spezzare” il rigore e la severità di un look perfetto per l’ufficio.

Per quanto riguarda i materiali, oltre al cashmere, al jersey e alla lana, sta facendo da padrona la pelle, scelta per cappotti lunghi che omaggiano meravigliosamente il principio degli anni 2000 e l’estetica a cui ha regalato fama la saga di Matrix. Se il cappotto è protagonista di una piccola rivoluzione, che lo ha ormai da tempo accompagnato fuori dai confini della formalità per portarlo in contesti dove eleganza fa rima con originalità, il cambiamento, per il piumino, è ancora più potente.

Il nuovo modo di vivere questo capo magari non è il massimo per un evento di lavoro o per una festa con rigido dress code, ma permette di brillare, per esempio, durante il tempo libero. Le declinazioni e gli abbinamenti da considerare sono numerosi. Si può, per esempio, giocare sui contrasti di colore e di forma, abbinando la morbidezza di un piumino bianco alla linearità di un paio di pantaloni a sigaretta neri.

Indossato anche sugli shorts, capo che, da diversi stilisti, è stato proposto nelle loro collezioni pure in abbinamento con il cappotto, il piumino è popolare, in questa stagione, in una delle sue più celebri varianti: il bomber, il cui mood casual viene sempre più stravolto grazie a look che vedono il capospalla indossato sopra la camicia. Se il cappotto va di moda con le linee morbide, il piumino è super trendy nella sua versione oversize, molto apprezzata in look caratterizzati dalla presenza dei pantaloni a zampa.

 

(6 novembre 2023)

©gaiaitalia.com 2023 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 

 



In Evidenza