22.6 C
Roma
21.5 C
Milano
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

POLITICA

PubblicitàLancio Master 2023 Limited Edition

ESTERI

Pubblicità
HomeGenovaDetenuto morto a Marassi nel carcere di Genova: sarebbe stato ucciso dal...

Detenuto morto a Marassi nel carcere di Genova: sarebbe stato ucciso dal compagno di cella

Pubblicità
GAIAITALIA.COM NOTIZIE anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

Un detenuto è stato assassinato dal suo compagno di cella nel carcere di Marassi.  La vittima era un senza fissa dimora finito in carcere per un accumulo di piccoli reati e sarebbe stato aggredito nel sono con uno sgabello e la gamba di un tavolo. Indagini della Questura sono in corso.

L’uomo ucciso mentre dormiva a Marassi, a Genova, si chiamava Roberto Molinari e aveva 58 anni. L’omicidio sarebbe stato scoperto dagli agenti di polizia penitenziaria, che avrebbero rinvenuto il corpo dell’uomo già senza vita che presentava evidenti tumefazioni sul volto e sul capo. Dal primo momento i sospetti sono caduti sul 48enne compagno di cella.

 

 

 

(13 settembre 2023)

©gaiaitalia.com 2023 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 

 




 

 

 

 

 

 

 

 

 

 



Pubblicità

LEGGI ANCHE