Camera, la Lega vota contro l’obbligo del Green Pass. Tutto pur di non perdere le Amministrative

Condividi

di Daniele Santi, #politica

E così è arrivato il capolavoro di Salvini che pur di rimanere in sella dà il colpo di coda, vota contro se stesso, i suoi ministri, vota contro il Governo di cui fa parte e dice no all’obbligatorietà del Green pass assumendosi una responsabilità politica di gravità indescrivibile, tutto in ordine di non perdere le Amministrative 2021 con i candidati disastrosi che si è scelto.

La prova muscolare del Salvini avviene per dimostrare che la Lega è forte, almeno come FdI, ed è forte in parlamento non solo nei sondaggi: ma entrambe le forze politiche sono in parlamento con i voti presi nel 2018, che sono assai meno di quelli possibili che si leggono dalle intenzioni di voto, anche se si guardano bene dal raccontarlo agli elettori. Anzi, prendono decisioni irresponsabili sulla pelle del paese per fingere di essere molto più forti di quanto sono in realtà.

La sensazione è che Salvini pagherà un prezzo politico altissimo per questa sua decisione schizofrenica, dopo che nemmeno ha avuto il coraggio di esporsi ed ha lasciato che fosse il  deputato leghista Claudio Borghi a votare per la soppressione del Green pass in un trionfo di incoerenza, incapacità politica, pulsioni assolutiste ed anarchia interna. Sarebbe interessante sapere cosa ne pensa Zaia.

Furiosi dal PD: “Con il voto in commissione, annunciato e sostenuto a nome del suo partito dal deputato leghista Claudio Borghi per la soppressione del Green Pass, si conferma la solita incoerenza e ambiguità della Lega sui vaccini e sulle misure di contrasto al Covid”, sono le parole di Pietro De Luca, vicecapogruppo PD a Montecitorio. Picchia anche più duro Gianni Letta che tuona: “La Lega è fuori dalla maggioranza”.

 

(1 settembre 2021)

©gaiaitalia.com 2021 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 

 



Pubblicità

altre notizie

I No Green pass chiamano il 112 della Polizia per dire che la Polizia li blocca senza sapere che al 112 risponde la Polizia

di Daniele Santi, #poverinoi Così, visto che erano circondati dalla polizia, per dirla alla Ridolini cercando di evocare le espressioni soddisfatte...

Quelli che “già a Pompei” c’era un “mosaico” che “conteneva un QR code per il Green pass”

di Giovanna Di Rosa, #bufale E' proprio quella magnifica invenzione che è Bufale.net a riportare la notizia. I creduloni...

David Sassoli ricoverato in ospedale in Italia dal 26 dicembre

di Redazione Politica Il presidente del parlamento europeo David Sassoli è ricoverato dal 26 dicembre in ospedale in Italia per complicazioni...

Iran. Ventenne decapitato dalla famiglia perché omosessuale

di Ragazzi di Tehran, #Iran Aveva 20 anni e si chiamava Alireza Monfared. Aveva vent'anni e voleva una nuova vita....
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: