.
11.8 C
Roma
giovedì, Dicembre 2, 2021

Clinton batte Trump anche nell’ultimo confronto televisivo, ma non assesta il colpo finale

hillary-clinton-14-donald-trumpdi Giovanna Di Rosa

 

 

 

 

 

 

Hillary Clinton poteva devastare Donald Trump, ma non l’ha fatto, anche se i sondaggi nel post-trasmissione la danno vincente con il 57% delle preferenze, che non è detto si trasformino poi in voti nelle urne. Donald Trump non si è smentito, scusandosi per l’orribile gaffe sulle donne, scuse che non trasforma la natura orribilmente misogina, maschilista e razzista del candidato repubblicano che a parole nessuno vuole, scuse che non hanno convinto nemmeno lui stesso, e quindi si è lanciato nella bagarre gridando che qualora dovesse essere eletto presidente metterà Hillary Clinton “in galera”, che non è un gran programma presidenziale, ma solo una boutade a beneficio di coloro che Clinton la odiano già. Lei non ha affondato il machete, anche se avrebbe potuto farlo, ha presentato la sua solida e preparatissima immagine, rassicurante, moderata, presidenziale. Manca un mese.

 

 

 

 

 

(10 ottobre 2016)

 

 

 

 

 

©gaiaitalia.com 2016 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 

 

 

 

POTREBBERO INTERESSARTI

SEGUITECI

4,764FansMi piace
2,382FollowerSegui
128IscrittiIscriviti
Pubblicità

ULTIME NOTIZIE

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: