18.9 C
Roma
17 C
Milano
Pubblicità
Pubblicità
Torino
cielo sereno
9.8 ° C
12.1 °
7.6 °
93 %
3kmh
0 %
Mar
18 °
Mer
17 °
Gio
19 °
Ven
18 °
Sab
16 °

POLITICA

Pubblicità

ALTRA POLITICA

Pubblicità

ESTERI

Pubblicità
HomeLGBTIQ+Africa & Maghreb lgtbTunisia, due anni di prigione a cittadino svedese per sesso omosessuale

Tunisia, due anni di prigione a cittadino svedese per sesso omosessuale

Pubblicità
GAIAITALIA.COM NOTIZIE anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

Tunisia Flagdi Paolo M. Minciotti

Un cittadino svedese cinquantenne sarebbe stato imprigionato in Tunisia per avere mantenuto rapporti omosessuali e condannato a due anni. A nulla sarebbero valse le vigorose proteste del governo svedese.

L’art.230 del codice penale tunisino stabilisce che chi abbia rapporti omosessuali con adulti consenzienti è punibile con pene fino a tre anni di carcere. Raramente viene applicato. Nonostante la proibizione i rapporti omosessuali tra adulti consenzienti sono diffusissimi. Ogni tanto uno straniero viene sbattuto in prigione (l’ultimo un cittadino belga, gli diedero tre anni e uscì dopo tre mesi), quasi a ricordare che l’omosessualità viene sempre da fuori. Un vizio africano.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

(10 febbraio 2015)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

©gaiaitalia.com 2015 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 

 

 

 

 

 

 

Roma
cielo sereno
18.9 ° C
20.6 °
16.7 °
56 %
1.5kmh
0 %
Mar
26 °
Mer
26 °
Gio
25 °
Ven
25 °
Sab
20 °
Pubblicità

LEGGI ANCHE