Home / lgbti / Africa & Maghreb lgtb / Nigeria, coppia gay costretta dal branco a fare sesso all’aperto e filmata con i telefonini. Bastardi

Nigeria, coppia gay costretta dal branco a fare sesso all’aperto e filmata con i telefonini. Bastardi

Nigeria Sesso Gay Obbligatodi Daniele Santi

La notizia è aggiacciante: un mob formato da vigilantes e comuni cittadini ha obbligato una coppia di giovani omosessuali ad avere sesso completo all’aperto davanti ad un folto gruppo di spettatori che filmavano la scena con i loro telefonini.

I barbari antigay nigeriani che nascondono la loro omosessualità dietro atti inqualificabili come quelli che stiamo descrivendo hanno deciso di utilizzare la loro scarsa umanità per farsi da soli quella che chiamano “giustizia” punendo la coppia di giovani per il solo fatto di amarsi e vivere insieme.

Questi che chiameremmo animali, se le bestie non si offendessero, sono penetrati nella casa dei due, li hanno obbligati ad uscire, a masturbarsi l’un l’altro e quindi ad un rapporto anale, mentre la folla di eccitati omofobi si divertiva a filmarli per, immaginiamo, postare poi le immagini e avere qualcuno da perseguire, così da nascondere le proprie abitudini sessuali, gridando loro di ripetere in pubblico ciò che avevano fatto in privato dato che dell’omosessualità non c’è da vergognarsi.

I fatti sarebbero accaduti il 28 gennaio scorso nella città di Port Harcourt, di circa due milioni di abitanti, nel sud della città. Il video è stato naturalmente postato sui social media con indicazioni sui protagonisti che, date le leggi in vigore e l’ampia discrezionalità lasciata alla popolazione di fare ciò che vuole di gay e lesbiche, potrebbero essere già stati ammazzati.

 

 

 

 

©gaiaitalia.com 2014
diritti riservati
riproduzione vietata
[useful_banner_manager banners=17 count=1]

 

 

 

 

 

 

 

 

Share and Enjoy !

0Shares
0 0

Comments

comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi