Home / Copertina / Qualcuno dica a Salvini che i processi ricominceranno per tutti, anche per chi non racconta bufale, l’11 maggio

Qualcuno dica a Salvini che i processi ricominceranno per tutti, anche per chi non racconta bufale, l’11 maggio

di Daniele Santi #Maiconsalvini twitter@gaiaitaliacom #Processi

 

Nei giorni scorsi è esplosa, con poco fragore ormai, non ne possono più nemmeno i suoi – chiedete a Giorgetti, se siete in buoni rapporti – l’ennesima bufala del Tribuno che suonava ai Citofoni e perse lo stesso le elezioni. La bufala riguardava il suo tristemente noto processo del 4 luglio a proposito del quale la svendita salviniana di pimavera, o dei saldi delle Bufale che dir si voglia, diceva ai suoi elettori che i processi erano bloccati per tutti, in Italia, causa Coronavirus, ma non per lui.

E’ con un certo piacere che ricordiamo ai nostri lettori, alle nostre lettrici e a tutte e tutti coloro che ritenessero la notizia interessante, che i processi ricominceranno per tutti, anche per i bufalari, a partire dall’11 maggio, a meno – evidentemente – di una recrudescenza dell’attuale epidemia o di una epidemia di ritorno che nessuno, naturalmente, si augura.

Ecco così chiusa la svendita salviniana delle bufale di primavera. I processi riaprono per tutti e, per una volta, anche per una politica che si crede onnipotente. Questa è la vera novità. E non succedeva da troppo tempo.

 

 

(19 aprile 2020)

©gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 

 





 

 

 

 

 

 

 

 

 




Share and Enjoy !

0Shares
0 0
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi