22.6 C
Roma
21.5 C
Milano
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

POLITICA

PubblicitàLancio Master 2023 Limited Edition

ESTERI

Pubblicità
HomeNotizieBolognaDon Camillo e Peppone rivivono a 50 anni dalla scomparsa di Guareschi....

Don Camillo e Peppone rivivono a 50 anni dalla scomparsa di Guareschi. In Emilia Romagna un anno di eventi

Pubblicità
GAIAITALIA.COM NOTIZIE anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

 

 

1Condivisioni

 

di Redazione #Bologna twitter@gaiaitaliacomlo #Guareschi

 

 

Un anno di appuntamenti culturali nel ricordo di Giovannino Guareschi. A 50 anni dalla scomparsa del ‘papà’ di Don Camillo e Peppone, i due personaggi resi celebri dai libri di Guareschi e dalla fortunata saga cinematografica. La Regione Emilia-Romagna rende omaggio al grande scrittore e giornalista ospitando la presentazione del ricchissimo calendario di eventi culturali, mostre, rassegne cinematografiche e conferenze che ne celebrano la figura e che proseguiranno fino al 2019.

L’occasione anche per fare il punto sulle prospettive di sviluppo turistico della Bassa, tra Parma e Reggio Emilia, dove sono ambientate le vicende dei due amici-nemici a un anno dalla nascita di Destinazione Emilia, la ‘rete’ tra istituzioni e soggetti privati che riunisce sotto un unico marchio le province di Piacenza, Parma e Reggio Emilia a completamento della nuova governance del turismo regionale.

Il progetto verrà presentato in una conferenza stampa prevista per il 19 giugno alla quale parteciperanno gli assessori regionali al Turismo, Andrea Corsini, e alla Cultura, Massimo Mezzetti. Saranno presenti anche i sindaci di sindaci dei Comuni di Roccabianca, Marco Antonioli, e di Busseto, Giancarlo Contini, che hanno promosso la nascita del Comitato organizzatore, oltre al coordinatore generale del progetto, Egidio Bandini.

 





(15 giugno 2018)

©gaiaitalia.com 2018 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 




Pubblicità

LEGGI ANCHE