Pubblicità
7.7 C
Roma
9.7 C
Milano
Pubblicità
PubblicitàBritish School Banner 2023
PubblicitàLancio Master 2023 Limited Edition
Pubblicità
Pubblicità
HomeNotizieMilanoMilano, per la Befana la calza più lunga del mondo

Milano, per la Befana la calza più lunga del mondo

Milano Befanadi Gaiaitalia.comIl benvenuto all’anno dell’Esposizione Universale con la calza più lunga dell’anno. L’appuntamento è per martedì 6 gennaio in Piazza Duomo  con “Expo Sport Open Day – Una Befana da record”, un’iniziativa promossa dal CONI Event Point e inserita nel programma di “Biancoinverno 2014-2015” del Comune di Milano.
Alla base della manifestazione uno dei concetti portanti di Expo 2015, il rispetto del pianeta: gli adulti e i bambini che parteciperanno dovranno sostenere la calza ecologica realizzata con filo derivante dal riciclo meccanico di bottiglie raccolte in Italia.

“Salutiamo il nuovo anno che ci porterà ad Expo con un’iniziativa frutto della regia pubblica e della collaborazione con i privati – dichiara Chiara Bisconti, assessora al Tempo Libero, Benessere e Qualità della Vita. “La calza più lunga dell’anno si caratterizza per essere a costo zero, ecologica e sostenibile, in linea con tutte le altre  iniziative di Biancoinverno che da un mese coinvolgono bambine e bambini, mamme e papà in attività di ogni tipo, dal teatro ai laboratori, dalle visite guidate ai giochi”.

La calza misura 2.015 metri e i suoi colori faranno riferimento a quelli dell’Esposizione Universale. Il pubblico sarà in questa occasione il grande protagonista: insieme ad alcuni gruppi di Cheerleader e agli atleti delle Federazioni, avrà infatti il compito di srotolare la calza. Chi parteciperà riceverà un omaggio da ritirare presso l’area Kinder+Sport, allestita per promuovere momenti ludici e sportivi pensati per i più piccoli attraverso supporti tecnologici e didattici. Allo stand saranno presenti anche alcuni ambassador sportivi e alcune Federazioni presenteranno le proprie discipline.(5 gennaio 2015)

©gaiaitalia.com 2015 – diritti riservati, riproduzione vietata

In Evidenza