.
11.8 C
Roma
giovedì, Dicembre 2, 2021

Sudafrica, uccise e mutilò una giovane lesbica: arrestato

Duduzile Zozodi Federica

Ricorderete la notizia terribile: lo scorso 30 giugno trovano Duduzile Zozo assassinata brutalmente, lo scopino del wc nella vagina, l’omicidio è dettato dall’odio lesbofobo, ma dell’assassino non c’è traccia.

Finalmente, dopo mesi, l’uomo viene arrestato: è un 22enne delle zona di Thokoza, dove la 26enne Duduzile venne trovata cadavere, quinta vittima di cinque attacchi lesbofobi terminati con omicidio.

L’uomo, del quale non si conoscono le generalità, sarà sottoposto a processo nei primi giorni della prossima settimana.

 

 

 

 

 

[useful_banner_manager banners=32 count=1]

©gaiaitalia.com 2013
tutti i diritti riservati
riproduzione vietata

[useful_banner_manager banners=33 count=1]

 

 

 

 

[useful_banner_manager banners=17 count=1]

 

 

 

POTREBBERO INTERESSARTI

SEGUITECI

4,764FansMi piace
2,382FollowerSegui
128IscrittiIscriviti
Pubblicità

ULTIME NOTIZIE

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: