Ucraina, Salvini: “Sono pronto a ripartire” (perché di vera gloria non s’è mai sazi)

Pubblicità

Condividi

di Daniele Santi

Siccome Salvini ha “visto le lacrime dei bambini” farà “di tutto per portarli in Italia”, dev’essergli sfuggito che i bambini in Italia ci stanno già arrivando, numerosi, attraverso azioni di gente che invece di strombazzare soluzioni alla stampa le mette in campo e che non indossa giubbotti colmi di marchi di possibili sponsor di fronte alle telecamere (Colmar, ad esempio, si è già dissociata).

Poi si dichiara “sconcertato dalle polemiche”, perché non ci si può certo dichiarare sconcertati da se stessi essendo la questione l’anticamera del dissenso da se stessi – non qualificherebbe nemmeno chi ti segue, diciamocelo. Poi ha puntato il dito contro “le telecamere del Sindaco” polacco eletto con un gruppo politico populista di destra, perché l’agguato organizzato dalle solite sinistre è stato in piedi il tempo di un battito di ciglia. Dunque il segretario leghista parte alla ricerca di nuova gloria, e la troverà di certo con sua somma sorpresa, come nel caso precedente.

Succede nel frattempo che Salvini è riuscito, con l’ennesima bravata, ad erodere tutto il consenso che aveva portato alla Lega che è tornata sui suoi valori storici – i valori che gli porta chi governa alla Zaia per intenderci – e se persino all’Europarlamento la Lega si astiene su un voto contro la Russia e a favore dell’Ucraina ci sono tante cose che politicamente Salvini dovrebbe spiegare al gruppo dirigente della Lega e poi agli Italiani. Nel frattempo va in giro, rappresentando l’Italia malgrado l’Italia, e colleziona figure pessime. Se questa è politica nell’interesse del paese ditecelo voi.

 

(10 marzo 2022)

©gaiaitalia.com 2022 – diritti riservati, riproduzione vietata

 




 

 

 

 

 

 

 



Pubblicità

altre notizie

I No Green pass chiamano il 112 della Polizia per dire che la Polizia li blocca senza sapere che al 112 risponde la Polizia

di Daniele Santi, #poverinoi Così, visto che erano circondati dalla polizia, per dirla alla Ridolini cercando di evocare le espressioni soddisfatte...

Quelli che “già a Pompei” c’era un “mosaico” che “conteneva un QR code per il Green pass”

di Giovanna Di Rosa, #bufale E' proprio quella magnifica invenzione che è Bufale.net a riportare la notizia. I creduloni...

David Sassoli ricoverato in ospedale in Italia dal 26 dicembre

di Redazione Politica Il presidente del parlamento europeo David Sassoli è ricoverato dal 26 dicembre in ospedale in Italia per complicazioni...

Iran. Ventenne decapitato dalla famiglia perché omosessuale

di Ragazzi di Tehran, #Iran Aveva 20 anni e si chiamava Alireza Monfared. Aveva vent'anni e voleva una nuova vita....
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: