28.4 C
Roma
venerdì, Giugno 24, 2022
Pubblicità

Polonia. Il Sindaco di Przemysl mostra a Salvini una maglietta col volto di Putin e gli dice: “Io non la ricevo”

POLITICA

di Daniele Santi

Scrive il Corriere che in Polonia, a Przemysl, non si stanno strappando le vesti dalla gioia per l’arrivo del Leghista col Saio, il nuovo Salvini portatore di pace. Il Sindaco della città ha infatti accolto Salvini mostrandogli una maglietta col volto di Putin e gli ha detto, secondo il quotidiano, “Io non la ricevo, venga al confine a condannarlo”.

Salvini il Salvifico avrebbe risposto: “Sono qui per portare la pace”. La scena non è avvenuta in una zona deserta ma, come dimostra l’immagine del Corriere che riportiamo in alto, di fronte a numerosi media, mentre un folto gruppo di italiani gridava “Buffone” al leader leghista senza che lui, sempre secondo il racconto del Corriere, raccogliesse la provocazione, restituendo l’immagine da santità pre-morte (anche in questo un privilegiato) rispondendo di essere lì per portare “aiuti e la pace”.

Non sappiamo, il Corriere non lo spiega, se la pace ce l’avesse in tasca pronta da consegnare, ma non pare che la consegna, qualora sia avvenuta, sia stata di grande beneficio al cessate il fuoco. Proprio come non pare la visita di Salvini in Polonia sia proprio andata come i leghisti salviniani speravano.

 

 

(8 marzo 2022)

©gaiaitalia.com 2022 – diritti riservati, riproduzione vietata

 




 

 

 

 

 

 



- Advertisement -

Ultime Notizie

Pubblicità

I più letti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: