30.9 C
Roma
domenica, Giugno 13, 2021

#Cartabianca e Flavio Briatore che storpia i nomi come al bar. Se questa è informazione…

di Daniele Santi, #Cartabianca

Nuovo exploit del programma del martedì di Rai Tre che abbandonato Mauro Corona, deve in qualche modo recuperare l’aspetto più legato al popolino, dato che non si vive di sola D’Urso. Così ecco pronto lo show del Briatore Internazionale il quale, con il consueto pessimo gusto, giochicchia con i nomi.

Nella straordinaria performance briatoriana il Generale Figliuolo diventa Fagiolo e la tachipirina diventa tachipiriña di fronte ad una Bianca Berlinguer che finge di condurre, correggere, fare opinione, e di divertirsi alle birichinate del Briatore entertainer dopo che è già stato virologo e infettivologo.

Il fondatore de l’Impero del Fare (non si sa cosa) era recentemente passato alla storia, in tempi di Covid-19, per essere stato ricoverato per la famosa prostatite ai polmoni, poche settimane dopo il ricovero riconvertita in Orchite d’Italia, ed è la ciliegina che mancava sulla torta nota come “se questa è informazione”. Ovviamente, lo diciamo per primi, noi dobbiamo pensare alla nostra, nel senso di pensare all’informazione che produciamo.

La perla della serata? “Rischiamo la Guerra Civile. Cacciare gli incapaci”. Frase decontestualizzata, of course, all’interno di un intervento di scarsissima consistenza e che non spiega chi sia più incapace, se l’accusato o l’accusatore.

 

(7 aprile 2021)

©gaiaitalia.com 2021 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 




POTREBBERO INTERESSARTI

4,524FansMi piace
2,375FollowerSegui
119IscrittiIscriviti
Pubblicità

ULTIME NOTIZIE

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: