Home / Copertina / La Farnesina scopre l’acqua calda: “Esagerazioni sull’Italia”. Lo scopre ora che ci chiudono fuori dalle frontiere

La Farnesina scopre l’acqua calda: “Esagerazioni sull’Italia”. Lo scopre ora che ci chiudono fuori dalle frontiere

di Giancarlo Grassi #Politica twitter@gaiaitaliacom #Esteri

 

La Farnesina ha scoperto con il consueto ritardo, conoscendone l’inquilino non stupisce, che sull’Italia ci sono “esagerazioni” e fatti ingigantiti a livello internazionale. La Farnesina, spiace dirlo, se ne accorge ora che mezzo mondo ci ha chiusi fuori. La Farnesina è retta dall’uomo che ha creato la maggioranza gialloverde dell’aiutarli a casa loro. C’è poco da stupirsi…

Del resto anche il presidente del Consiglio del governo gialloverde, che è lo stesso presidente del Consiglio di questo governo, si è accorto che non sono accettabili gli atteggiamenti verso l’Italia, quelli che ci hanno chiusi fuori dal mondo. Almeno noi non siamo stati lasciati a crepare in mare, che è sempre una gran fortuna.

Eccoli qua coloro che governicchiano. Zitti come pesci, quando c’è da parlare di roba seria – perché non sanno cosa dire; quindi pronti a pronunciare la loro inutilità come se fosse un libro sacro quando c’è da difendere, pavidamente, gli italiani che non possono viaggiare. E’ dura rientrare nella realtà dopo anni di antivaccinismo, scie chimiche, terrapiattismo e razzismo lasciato correre. Non si hanno più argomenti. Soprattutto quando mancano le capacità per trovarli. Gli argomenti.

E gli Italiani? Sono già lì a lamentarsi di tutto ciò che sta succedendo. Ma mentre svuotavano gli scaffali dei supermercati, preda del loro isterismo collettivo, non si sono soffermati a pensare che quelle immagini avrebbero fatto il giro del mondo dando corpo ad una realtà che non esisteva – quando noi abbiamo pubblicato un articolo su fatti questo tipo verificatisi a Sassuolo, sul nostro quotidiano Sassuolo Notizie, siamo stati insultati, ci hanno detto che propagavano fake news e che ci avrebbero denunciati. Di fatto – è notizia di oggi – due imprenditori piacentini sono arrivati a Napoli e sono stati costretti ad andare in ospedale a farsi visitare, anche se stavano benissimo. A Palermo è chiuso il Consiglio Regionale per quattro giorni causa Coronavirus (devono igienizzare le scuole) quando sarebbe proprio quel consiglio a dover prendere misure contro il Coronavirus.

E la Farnesina si accorge che ci sono esagerazioni? E Conte  parla di atteggiamenti inaccettabili?
E’ stato creato l’ennesimo mostro che renderà questo paese ancora peggiore. E diventa sempre più difficile credere che dietro tutto questo non ci sia un disegno preciso.

 

 

 

(26 febbraio 2020)

©gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 





 

 

 




Share and Enjoy !

0Shares
0 0 0

Comments

comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi