Home / Dico quello che mi pare... / Medjugorje in contatto divino con Salvini, dal Papeete al rosario e ritorno

Medjugorje in contatto divino con Salvini, dal Papeete al rosario e ritorno

di Giancarlo Grassi #SantoSubito twitter@gaiaitaliacom #Maiconsalvini

 

E da Medjugorje che arriva il Divino messaggio al Divino Salvini: “Conte mente, lo dice la madonna”: la stessa madonna alla quale persino Bergoglio sconsiglia di credere. Quanto iniziano ad agganciare il loro inutile verbo ai messaggi divini sono alla frutta. Non essendo bastati i rosari, le balle, la richiesta di protezione a tutti i santi d’Italia, ed essendo la moltiplicazione dei pesci avvenuta, ma non nel modo in cui Salvini si aspettava, non restano che i visionari e i fanatici. Ma ormai dovrebbe esserseli fatti tutti. Nel senso di voti. E forse cominciano a stancarsi anche loro…

Ora si recherà in pellegrinaggio da quelle parti? Potrebbe essere la volta nella quale, fanatici e intolleranti pseudo-credenti a parte, inconsapevolmente scoprirà il sempre meno segreto progetto teocratico-ortodosso che sotto l’abile spinta della Russia di Putin e le fascinazioni dall’Iran di Pasdaran e Ayatollah, potrebbe albergare nella mente del Matteo leghista.

Del resto dopo avere dato la colpa a tutti ora non resta che simulare una filo diretto con la divinità, quella più comoda e controversa perché tutto fa fanatico, in modo che – quando si fallirà anche da quelle parti – ci sia qualcun’altro a cui dare la colpa. Anche se, l’Uomo va avvertito, non sarà bello ascoltare un “Questo non me lo aveva detto” riferendosi alla splendente signora slava alla quale guardano con una certa diffidenza persino dal Vaticano.
L’affermazione travalicherebbe di molto l’assai minato terreno del reato di lesa maestà, perché lì siamo oltre il terreno, oltre l’ultra. Insomma, Salvini, siamo oltre… E mai mescolare i fanti con i santi. Figurarsi i capitani.

Continua così la vita spericolata dell’ex ministro dell’Interno: dal Papeete a Medjugorje e ritorno. Ci sembra eccessivo anche per la Lega e Salvini. Sarebbe carino sapere cosa ne pensa sul serio Zaia…

 

 

(5 dicembre 2019)

©gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 

 





 

 

 

 

 

 




Comments

comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: