Pubblicità
11.2 C
Roma
7.2 C
Milano
Pubblicità
PubblicitàBritish School Banner 2023

POLITICA

PubblicitàLancio Master 2023 Limited Edition

ESTERI

Pubblicità
Pubblicità
HomeCoherentia et honestateLuigi Di Maio avrebbe un altro miliardo di euro da spendere (dopo...

Luigi Di Maio avrebbe un altro miliardo di euro da spendere (dopo quello inesistente da spendere per Roma)

di Giovanna Di Rosa #pentaleghimo twitter@gaiaitaliacom #politica

 

Ricorderanno gli affezionati nostri lettori del miliardo di euro per Roma di cui delirava Luigi Di Maioun miliardo di euro da investire in servizi al cittadino – prima delle elezioni amministrative che videro il trionfo della Sindaca delle Funivie. Erano i tempi delle dimissioni di Marino, quando i pentastellati favolosi andavano in Aula Giulio Cesare con le arance. Poi, è noto, chi di arance perisce…

Di quel miliardo di euro di cui Luigi Di Maio delirava non si è mai vista traccia né effetto. In compenso sono sotto gli occhi di tutti gli effetti del governo pentastellato a Roma e pentaleghista in Italia. E i casi di corruzione ed arresti urbi et orbi.

Ora Di Maio ci riprova: ci sarebbe un miliardo di euro che avanza [sic] dal reddito di cittadinanza, che il ministro del Lavoro che non ha lavorato mai sarebbe pronto ad inserire in un decreto – spera, contrito, che ci sia una Consiglio dei Ministri disponibile nella settima prima del 26 maggio – in modo da renderlo disponibile per le famiglie bisognose. Non dice quali, non dice in che termini, non dice quali problemi andranno a sollevare, ma i filantropi sono così: tronfi di buoni propositi. E basta.

E il filantropismo mal si sposa col buon governo. Soprattutto quando il buon governo non sai cosa sia.

 

 




 

 

(19 maggio 2019)

©gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata

 


 





 

LEGGI ANCHE