Home / Copertina / Quando i nuovi fascismi ci provano e fanno sul serio

Quando i nuovi fascismi ci provano e fanno sul serio

di Daniele Santi #neofascismi twitter@gaiaitaliacomlo #politica

 

 

Dopo avere affisso manifesti nelle sedi CGIL in Lombardia i sedicenti neofascisti di Progetto Nazionale entrano in azione in Emilia Romagna, con le stesse modalità, cambiano soltanto le misure del volantinaggio, e si attivano nelle sedi CGIL di Bologna, Modena e Reggio Emilia. Perché a volte ci provano. E questa volta ci sono tutte le condizioni per fare sul serio. E non si scherza.

Questi farneticanti nullafacenti se la prendono naturalmente, è il leit-motiv nazionale dettato dall’agenda dell’ultradestra pentaleghista al Governo, con omosessuali ed immigrati che usano per fare la rima con “lavoratori dimenticati”, perché bisogna sempre far credere – quando non si vuole fare un cazzo – che è colpa degli altri.

I volantini sono stati rinvenuti nelle sedi cittadine della CGIL delle tre maggiori città dell’Emilia Romagna e sono, evidentemente, stati messi lì per perseguire l’opera di destabilizzazione delle istituzioni in perfetta coerenza con quelli che sono i messaggi della destra italiana, dalla Lega Nord alla formazione da 4% di Giorgia Meloni, contro immigrati e coppie omosessuali e loro famiglie e con il chiaro disegno di continuare nella divisione della popolazione italiana in giusti (quelli che dicono loro) e sbagliati (tutti gli altri), secondo l’antico concetto tanto caro ai fascismi di sempre del Divide et Impera.

Non è per fare politica, ma anche sì, che rimarchiamo come non sarà mai detto con troppa enfasi che chi ha a cuore la democrazia, e ha a cuore la democrazia non soltanto sui social network o soltanto per entrare in parlamento, deve ergersi e operare una vera ed instancabile opposizione con tutti i mezzi che la legalità e l’intelligenza mettono a disposizione. Questa barbarie che non sappiamo dove ci porterà, o meglio lo sappiamo benissimo, ma forse non vogliamo vederlo, va fermata.

 





(22 giugno 2018)

©gaiaitalia.com 2018 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 





 

 

 

Comments

comments

Server dedicato
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi