Da non perdere
Home / Coherentia et honestate / Da quando ci sono loro l’astensione è aumentata o del perché il M5S non serve alla politica, ma a se stesso

Da quando ci sono loro l’astensione è aumentata o del perché il M5S non serve alla politica, ma a se stesso

di Gaiaitalia.com, #Notizie twitter@gaiaitaliacom #Politica

 

 

Anche loro sono scesi in politica sull’onda dell’assoluta necessità di avere qualcosa di diverso, come Berlusconi aveva fatto prima di loro, ed effettivamente qualcosa di diverso da quando i signori del M5S di Grillology sono diventati quello che pensano di essere – che è ben diverso da quello che sono in realtà. Anzi più di qualcosa. L’agone politico ha istituzionalizzato, per così dire, le volgarità, le bugie, le invenzioni mirabolanti ad usum social, l’ignoranza come necessità, l’incultura come veicolo, l’involuzione come dogma, il Medio Evo come obbiettivo, la denuncia ai social per zittire gli oppositori, infine il famoso reddito di cittadinza, quello che gli italiani pagano agli inutili deputati del M5S che siedono in parlamento senza fare nulla. Meglio, insultando gli avversari e collezionando, nelle loro istituzioni locali, avvisi di garanzia. Proprio come i loro predecessori.

Dai loro predecessori differiscono per la mancanza di studi, di qualunque esperienza lavorativa, di qualsiasi obbiettivo pratico. Che non sia quello di insultare e di arrivare alle stanze del potere a qualunque costo. Anche a costo di farsi votare.

Sono nate nuove figure come il buon Casalino, quello dei romeni che puzzano, gli assessori come Diaco, quello che non voleva che la Caritas desse da mangiare ai clochard perché sporcano e gli esponenti ai quali i negri fanno schifo. Più molti altri. E’ nato insomma il movimento che fa contemporaneamente concorrenza a sinistra destra e lega e li ripulisce dei voti dei più ignoranti ed incolti tra i votanti. In questo quella del M5S è quasi una missione sociale.

Tuttavia da quando il M5S di Grillology è arrivato al successo politico ben poche delle cose che essi volevano cambiare sono cambiate. La corruzione, ad esempio, lungi dal diminuire, è aumentata ed agli avvisi di garanzia ai presunti disonesti della casta si sono andati ad aggiungere gli avvisi di garanzia ai presunti disonesti della setta. La qualità della proposta politica non è migliorata. Il lessico e la capacità oratoria degli esponenti politici nemmeno. L’unica cosa che è in aumento è l’astensione dalle urne che il benefico [sic] apporto degli schiavetti del guitto e del padroncino della fabbrichetta non ha di fatto contribuito ad arrestare.

Al contrario, dal 2013 – anno della definitiva affermazione di Luigino Di Maio, Di Battista e Roberta Lombardi, insieme a Fico e compagnia inutile – l’astensione è sempre aumentata.

Segno che il M5S al miglioramento della politica non è servito, non serve e non servirà. Non che per noi sia una scoperta.




 

(8 novembre 2017)

©gaiaitalia.com 2017 – diritti riservati, riproduzione vietata

 




 

Comments

comments

Server dedicato
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi