Pubblicità
sabato, Aprile 20, 2024
8.6 C
Roma
10.1 C
Milano
Pubblicità
PubblicitàBritish School Banner 2023

POLITICA

PubblicitàLancio Master 2023 Limited Edition

ESTERI

Pubblicità
Pubblicità
HomeCoherentia et honestate"Roma è pulita. Impianti riciclaggio sabotati", le Verità del Grillo

“Roma è pulita. Impianti riciclaggio sabotati”, le Verità del Grillo

GAIAITALIA.COM NOTIZIE anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

Beppe Grillo 27di Giovanna Di Rosa

 

 

 

 

 

 

 

 

Così intervenne Il Vate a placare gli animi della base del M5S romano infuriato con gli stipendi dello staff della Sindaca. Intervenne da Giulianova Lido, il Guitto che si è fatto di lato, durante un comizio nel quale, il Vate che pubblicizza sul suo blog una cosa che sembra un libro intitolata “Casaleggio: gli Aforismi” (forse un capolavoro come i post di Di Battista?), il leader politico che si lamentava perché alla fine sempre i soliti diecimila gli danno 30 o 40 euro – suvvia sganciate che i click non bastan più, la politica costa (mai dai?!? non erano tutti ladri quelli che chiedevan soldi agli attivisti, Pd in testa?) – l’Uomo del Lasciate che le Palanche vengano a Me, parlò di Roma. La Roma di Sua Maestà Virginia Raggi delle Funivie, o della Suprema Pifferaia. Il Vate interviene per difenderne l’operato perché Donna Raggi del Libero Scambio lo ha messo sulla graticola, il guitto dei 30 o 40 euri dei soliti diecimila, costringendolo ad ingoiare i componenti lo staff della Sindaca troppo vicini ad Alemanno dato che lei, la Suprema Pifferaia, gli ha portato una tale quantità di voti, al Vate, da non poter nemmeno pensare di imporle scelte politiche.

 

“Roma è pulita” affermò così il Vate delle Palanche. “Gli argini del Tevere sono puliti”, aggiunse il Guitto che si è fatto di lato. “Abbiamo visto che tutti i dispositivi per il riciclaggio dei rifiuti erano stati sabotati”, perché ci vuole la notizia bomba e lui non basta più perché sta implodendo, il Vate del Chi le Dice più Grosse. Non cita dati, relazioni, statistiche, fonti, non parla di studi, non parla di denunce, non spiega come è venuto a sapere dei sabotaggi, chi se n’è accorto e come. Lui dice che “Roma è pulita” e così sarà. Non c’è emergenza sanitaria a Roma come aveva denunciato Virginia Raggi dei Buoni Propositi e delle Inutili Proposte (salvo poi ritrattare su Rai1).

 

Grillo l’ha detto e tutti gli adepti della Setta sono genuflessi e convinti.

 

La fede è cieca. Preghiamo.

 

 

 

 

 

 

 

(20 agosto 2016)

 

 

 

 

 

 

 

©gaiaitalia.com 2016 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 

 

 

Pubblicità

LEGGI ANCHE