24.4 C
Roma
19.2 C
Milano
Pubblicità
Pubblicità
Torino
poche nuvole
15.7 ° C
17.5 °
14.1 °
83 %
0.7kmh
16 %
Sab
15 °
Dom
20 °
Lun
20 °
Mar
23 °
Mer
26 °

POLITICA

Pubblicità

ALTRA POLITICA

Pubblicità

ESTERI

Pubblicità
HomeLGBTIQ+Africa & Maghreb lgtbAfrica omofoba: l'isteria antigay dei politici dello Zimbabwe

Africa omofoba: l’isteria antigay dei politici dello Zimbabwe

Pubblicità
GAIAITALIA.COM NOTIZIE anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

Temba Mliswadi Paolo M. Minciotti

 

I politici dello Zimbabwe agli ordini dell’orribile presidente novantenne Mugabe, si distinguono ancora una volta per la loro isteria antigay che hanno la faccia tosta di dichiarare ai media che il governo del paese è governato da gay, nonostante la feroce omofobia del presidente Robert Mugabe. Si tratta di una strategia per incolpare la minoranza omosessuale del paese dei fallimenti del governo del rieletto presidente che del benessere dello Zimbabwe se ne è sempre fregato.

 

E’ tale l’odio interiorizzato di tal Temba Mliswa, politico espulso dal suo partito dopo un arresto, da portarlo a dichiarare: “Ci sono tantissimi gay nel governo e nei corridoi del potere. Controllano tutto, così profondamente, che potremmo dichiarare che il nostro paese è una repubblica gay”. Un delirio giustificabile soltanto con la follia che la sete di potere genera in chi ne è vittima.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

(4 giugno 2015)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

©gaiaitalia.com 2015 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 

Roma
cielo sereno
24.4 ° C
26.3 °
22 °
38 %
4.1kmh
0 %
Sab
24 °
Dom
27 °
Lun
31 °
Mar
34 °
Mer
35 °
Pubblicità

LEGGI ANCHE