.
3.9 C
Roma
martedì, Novembre 30, 2021

Ghana, è attaccato da squadrone della morte antigay: la polizia lo arresta per “proteggerlo”

Ghana Flag 00di Paolo M. Minciotti

 

Secondo un quotidiano locale un uomo – di cui non si conosce il nome – avrebbe offerto denaro ad un giovane in cambio di un rapporto sessuale: il giovane avrebbe denunciato l’offerta (che sarebbe avvenuta in un luogo pubblico, perché si è stupidi) dopo avere in un primo tempo accettato ed essersela data a gambe subito dopo, per correre a denunciare alla comnunità “la presenza di un gay tra di loro” (orrore!). La folla si è subito data da fare per inseguire l’uomo e linciarlo. Così la compassionevole polizia ghanese si è dovuta prodigare per arrestare l’incauto corruttore. Per la sua “protezione”, naturalmente. Perché come insegna il Vaticano più sono omofobi più sono santi.

 

I fatti sono avvenuti nella cittadina di Nkawkaw, nel sud del paese.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

(7 aprile 2015)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

©gaiaitalia.com 2015 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 

POTREBBERO INTERESSARTI

SEGUITECI

4,764FansMi piace
2,383FollowerSegui
128IscrittiIscriviti
Pubblicità

ULTIME NOTIZIE

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: