19.6 C
Roma
20.2 C
Milano
Pubblicità
Pubblicità
Torino
nubi sparse
15.7 ° C
17.5 °
13.9 °
81 %
3kmh
32 %
Lun
20 °
Mar
22 °
Mer
25 °
Gio
24 °
Ven
19 °

POLITICA

Pubblicità

ALTRA POLITICA

Pubblicità

ESTERI

Pubblicità
HomeNotizieCome se fosse una cosa seriaVladimir Putin candidato al premio Nobel per la Pace: sempre peggio

Vladimir Putin candidato al premio Nobel per la Pace: sempre peggio

Pubblicità
GAIAITALIA.COM NOTIZIE anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

Vladimir Putin 06di Giovanna Di Rosa

La vita ci insegna che al peggio non c’è mai fine, e come se non bastasse, spesso la realtà supera di gran lunga la nostra immaginazione. Dopo la proposta di Premio Nobel per la Pace a Silvio Burlesconi pensavamo di avere già visto tutto, invece no.

Ora, dalla Russia, arriva la proposta del deputato di Russia Unita Iosif Kobzon, sotto inchiesta in Russia per presunti legami con ambienti mafiosi, ché gli amici bisogna sceglierseli bene, che ha proposto Vladimir Putin al Comitato norvegese attraverso la sconosciuta Accademia internazionale dell’unità spirituale e della cooperazione tra nazioni del mondo.

La motivazione? Straordinaria per fantasia e realismo: Putin meriterebbe il Nobel perché “compie grandi sofrzi per il mantenimento della pace e della tranquillità non solo in Russa” (soffocando la dissidenza, imprigionandola, discriminando gli omosessuali, vessando le associazioni per i Diritti Umani, imprigionando gruppi rock, zittendo gli oppositori), “ma anche all’estero, soffocando focolai di tensione in tutto il mondo” (soprattutto quando non vuole perdere l’ultima base navale nel Mediterraneo in Siria).

 

 

 

 

[useful_banner_manager banners=15 count=1]

©gaiaitalia.com 2013
tutti i diritti riservati
riproduzione vietata

[useful_banner_manager banners=8 count=1]

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Roma
cielo sereno
19.6 ° C
20.6 °
17.2 °
59 %
2.1kmh
0 %
Lun
30 °
Mar
33 °
Mer
34 °
Gio
41 °
Ven
27 °
Pubblicità

LEGGI ANCHE