25.4 C
Roma
lunedì, Settembre 27, 2021

Il Marocco vieta il matrimonio gay in Francia, possibile?

Gay Maroc 01di Ahmed Naouali

Sì, possibile. E la Francia non può fare nulla, perché gli accordi tra i due paesi stabiliscono che nel caso del matrimonio di un cittadino marocchino (regole valide anche ai cittadini di altri undici paesi) la legge che si applicherà è quella che regola i matrimoni del paese d’origine.

Chi si scaglia contro la legge francese, definendola imperfetta, dovrebbe invece scagliarsi contro la longa manus del regime marocchino che non lascia liberi i suoi cittadini nemmeno fuori dal Paese.

Per i gay e le lesbiche residenti in Francia l’unica opzione possibile sembra quella di rinunciare alla cittadinanza d’origine per chiedere quella francese e poter accedere ai diritti garantiti ai cittadini d’Oltralpe.

 

 

 

 

©gaiaitalia.com 2013
tutti i diritti riservati
riproduzione vietata

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

POTREBBERO INTERESSARTI

4,637FansMi piace
2,370FollowerSegui
119IscrittiIscriviti
Pubblicità

ULTIME NOTIZIE

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: