Pubblicità
27.7 C
Roma
27.6 C
Milano
domenica, Aprile 14, 2024
Pubblicità
PubblicitàBritish School Banner 2023

POLITICA

PubblicitàLancio Master 2023 Limited Edition

ESTERI

Pubblicità
Pubblicità
HomeNotizieAfrica, Nord Africa & Medio OrienteTurchia, attacco omofobo contro lo stilista Barbaros Şansal

Turchia, attacco omofobo contro lo stilista Barbaros Şansal

GAIAITALIA.COM NOTIZIE anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

BarbarosSansaldi Paolo M. Minciotti

Lo stilista turco Barbaros Şansal è stato vittima di un violento attacco omofobo giovedì scorso a Istanbul verso le cinque del mattino nella centralissima piazza di Taksim, centro culturale della città.

Secondo la testimonianza dello stilista picchiato a sangue (gli hanno rotto il naso), gli assalitori prima di pestarlo, gli hanno detto che avrebbe pagato per le sue idee e per i suoi scritti con la vita.

Lo stilista, molto famoso in patria, ha difeso i diritti delle persone omosessuali in una intervista al quotidiano turco Sözcü. Nell’intervista aveva affermato che poliziotti lo avevano rapito e violentato nel 1980.

L’assalto testimonia la precaria situazione delle persone lgtb in Turchia, dove rischiano la vita e dove non hanno nessun tipo di tutela in caso di pestaggi a sfondo omofobo (prima di stupirvi, pensate in che paese vivete, grazie).

Pubblicità

LEGGI ANCHE