26.8 C
Roma
23 C
Milano
Pubblicità
Pubblicità
Torino
nubi sparse
20.1 ° C
21.6 °
18.7 °
85 %
1.5kmh
33 %
Gio
27 °
Ven
28 °
Sab
27 °
Dom
22 °
Lun
26 °

POLITICA

Pubblicità

ALTRA POLITICA

Pubblicità

ESTERI

Pubblicità
HomeCopertinaSe l'Italia avrà un Commissario europeo "di peso" sarà per merito di...

Se l’Italia avrà un Commissario europeo “di peso” sarà per merito di Tajani e non di Meloni

Pubblicità
GAIAITALIA.COM NOTIZIE anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

Meloni mostra i muscoli alla televisione italiana e nei video che confeziona con attenzione ad uso propaganda, ma dimentica la matematica, le succede spesso. Come succede a Salvini. Se quest’ultimo grida al colpo di stato dall’alto dei suoi 8 deputati europei, lei si sbilancia a destra, gioca col vittimismo che a Bruxelles non funziona e fa rumore con gli augusti piedi al grido di non mi ascoltano.

Succede però che il primo gruppo politico a Bruxelles sono i Popolari europei, il secondo i Socialisti Europei il terzo il gruppo di Macron, ed essendo il pallino in mano ai Popolari sono loro a decidere e i Popolari stanno decidendo per un governo europeo che può, non è detto che lo faccia, ma può prescindere da Meloni e dai suoi mal di pancia. Non è stato ignorato il dettato degli elettori, al contrario è stato rispettato perché Meloni può contare su 24 seggi, Von der Leyen ne ha più di dieci volte tanti. Piaccia alla presidente del Consiglio o no.

Poi c’è la questione impresentabili nel suo partito sui quali si cala immediatamente il manto della propaganda dando la colpa a Fanpage e appellandosi a Mattarella in un esercizio di ricerca del consenso e dell’approvazione che fa più asilo infantile che politica di un paese fondatore dell’UE.

Ne deriva che se Meloni potrà strombazzare un suo successo a Bruxelles e al un Commissario di peso all’unione europea sarà per merito di Tajani e di Forza Italia che del PPE fanno parte e non di Meloni che ha preteso di parlare al parlamento europeo come rappresentante dei Conservatori e non come presidente del Consiglio italiano in un esercizio che non fa bene all’Italia, che è ciò che c’interessa, e non fa bene a Meloni e se la vedrà lei insieme a tutto un paese al quale ha promesso miracoli e non solo non ne ha mantenuto nessuno ma nemmeno riesce a vedere che i Popolari europei sono usciti dalle elezioni 2024 forti come mai sono stati.

 

 

(28 giugno 2024)

©gaiaitalia.com 2024 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 




 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 



Roma
cielo sereno
26.8 ° C
30.2 °
25.3 °
66 %
2.2kmh
0 %
Gio
36 °
Ven
36 °
Sab
36 °
Dom
35 °
Lun
34 °
Pubblicità

LEGGI ANCHE