18.4 C
Roma
17.4 C
Milano
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

POLITICA

PubblicitàLancio Master 2023 Limited Edition

ESTERI

Pubblicità
HomeElezioni Europee 2024Marco Tarquino, candidato PD: "L'Aborto un diritto. No, una tragedia"

Marco Tarquino, candidato PD: “L’Aborto un diritto. No, una tragedia”

Pubblicità
GAIAITALIA.COM NOTIZIE anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

Torna di attualità, grazie alle corazzate dell’informazione a uso politico delle destre, un articolo di tredici anni fa dell’ora candidato col PD alle prossime europee Marco Tarquinio, quel suo “Ho sempre detto che l’aborto non è un diritto ma una tragedia“, immaginiamo che il suo fosse un grido di allarme anche sulle donne che vengono trattate come pezze da piedi in troppi consultori (e immaginiamo che con le nuove misure del governo di Meloni scrivete Giorgia, le cose non cambieranno, anzi).

L’articolo è stato citato con gusto da Libero – come dubitarne – dopo che Tarquinio se ne è andato ospite qualche settimana fa alla trasmissione Un Giorno da Pecora condotto da Giorgio Lauro e Geppi Cucciari su Rai Radio1, e si è ripetuto: “Ho sempre detto che l’aborto non è un diritto ma una tragedia. Sulle unioni omosessuali da cattolico non ho paura delle forme di solidarietà, ho contestato la stesura di determinati disegni di legge, come il Ddl Zan. Sulle unioni civili dico a ciascuno si dia il suo – che detta così sembra persino una battuta da avanspettacolo di pessimo gusto, lo show non la battuta che sarebbe inqualificabile – aggiungendo un “non credo queste mie idee sarebbero in contrasto col Pd” che se nulla aggiunge a ciò che Tarquinio ha sempre detto, moltissimo aggiunge alla contezza politica della segretaria Schlein che non fa mancare una gioia al giorno, soprattutto a chi le si oppone. Tarquinio del resto, si distingue per farsi da brivido, da qualunque parte le si vogliano ascoltare. Ospite di David Parenzo a La7 Tarquinio (che piace molto ad Achille Occhetto) è infatti riuscito a dire di tutto sull’Europa senza articolare una proposta, chiosando sui recinti ideologici. Un fantasioso, diciamo.

Per l’ennesima gioia di chi in questo paese ha a cuore i diritti delle donne, la loro autodeterminazione e non la loro vittimizzazione; per chi ha a cuore le liberà individuale e le considera importanti per il futuro di un popolo e di una nazione ecco Marco Tarquinio numero quattro nella lista PD nella circoscrizione Centro Isole: capolista Elly Schlein e quindi Nicola Zingaretti.

 

 

(3 maggio 2024)

©gaiaitalia.com 2024 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 

 

 



Pubblicità

LEGGI ANCHE