18.4 C
Roma
17.4 C
Milano
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

POLITICA

PubblicitàLancio Master 2023 Limited Edition

ESTERI

Pubblicità
HomeNotizieL'ex direttore di RaiTre, Franco Di Mare da Fazio Fazio: "Il mio...

L’ex direttore di RaiTre, Franco Di Mare da Fazio Fazio: “Il mio arbitro non ha ancora fischiato la parola fine”

Pubblicità
GAIAITALIA.COM NOTIZIE anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

Un momento di grande intensità televisiva quello offerto da Che Tempo Che fa sul Nove quando Fabio Fazio ha avuto in diretta l’ex direttore di RaiTre, Franco Di Mare ammalato di un tumore “molto cattivo”, il “mesotelioma“, rivelando così di essere gravemente malato dopo avere respirato, durante uno dei suoi viaggi come inviato, “amianto nell’aria” e respirato “particelle di amianto, senza rendersene conto”.

L’inviato Rai, per un paio d’anni dirigente di Rai Tre, ha raccontato la sua storia in un libro e ha reso noto come la dirigenza Rai si sia volatilizzata, “tutta” ha ricordato Di Mare, alla sua richiesta di ricevere “lo stato di servizio, che è un mio diritto” e di avere avuto solo silenzio dopo la domanda “Mi fate un elenco dei posti dove sono stato? Perché così posso chiedere cosa si può fare”.
“Sono spariti tutti” ha poi aggiunto Di Mare.

L’ex inviato Rai ha quindi citato Boskov e la famosissima “Partita finisce quando arbitro fischia”, regalando una straordinaria testimonianza di umanità e determinazione: “Il mio arbitro non ha ancora fischiato”.

 

 

(28 aprile 2024)

©gaiaitalia.com 2024 – diritti riservati, riproduzione vietata

 




 

 

 

 

 

 

 



Pubblicità

LEGGI ANCHE