21 C
Roma
21.5 C
Milano
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

POLITICA

PubblicitàLancio Master 2023 Limited Edition

ESTERI

Pubblicità
HomeCopertinaLa morte di Navalny causata dal "fatto che la vita prima o...

La morte di Navalny causata dal “fatto che la vita prima o poi finisce”

Pubblicità
GAIAITALIA.COM NOTIZIE anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

Navalny è morto perché “la vita prima o poi finisce”. E’ stata morte naturale quella di Aleksej Navalny, così come da dichiarazione ufficiale delle autorità russe la cui spudoratezza – della dichiarazione (perché non si è composta da sola, per capirci) – lascia senza parole e arriva nella giornata in cui la moglie di Navalny invita gli elettori a boicottare le elezioni-farsa (così le ha chiamate) indicando chiaramente sulla scheda le ragioni dl loro dissenso.

Il decesso dell’ex dissidente russo Aleksei Navalny, avvenuto in carcere in Siberia lo scorso 16 febbraio, è stato così commentato come decesso per “morte naturale” in un’intervista trasmessa dal canale Tv Rossiya-1 al capo dei servizi segreti.

 

(6 marzo 2024)

©gaiaitalia.com 2024 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 

 

 

 



Pubblicità

LEGGI ANCHE