Pubblicità
12.9 C
Roma
7.8 C
Milano
Pubblicità
PubblicitàBritish School Banner 2023
PubblicitàLancio Master 2023 Limited Edition
Pubblicità
Pubblicità
HomeNotizieBolognaArrestato per spaccio un uomo di nazionalità straniera. I fatti a Bologna

Arrestato per spaccio un uomo di nazionalità straniera. I fatti a Bologna

Nella giornata di ieri durante lo svolgimento di un servizio mirato al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti nel quartiere di Bolognina, gli operatori della Polizia di Stato notavano un uomo sospetto che incontrava un giovane (apparentemente italiano) al quale consegnava un involucro giallo ricevendo in cambio una banconota da venti euro. L’acquirente insospettito si dava alla fuga facendo perdere le proprie tracce, mentre il venditore veniva seguito fino all’abitazione dove si era diretto ed era entrato.

Gli operatori, giunti all’interno dello stabile, trovavano una donna nigeriana e altri due suoi connazionali, uno dei quali veniva immediatamente riconosciuto dagli agenti. Gli stessi procedevano così a perquisizione del locale con esito positivo, nel quale venivano rinvenuti n°9 involucri contenenti presumibilmente sostanze stupefacenti, una somma di denaro pari a euro 325 e successivamente ulteriori euro 600. Detto materiale veniva sottoposto a sequestro e nello specifico si trattava di n.  7 involucri contenenti eroina, un involucro contenente cocaina ed un altro contenente bicarbonato di sodio.

I due soggetti, sprovvisti di documenti, venivano portati in Questura per i rilievi fotodattiloscopici. L’uomo nigeriano – classe ’98 – tenuto conto del quantitativo di droga rinvenuto, della sua pericolosità sociale e del mancato titolo di soggiorno veniva posto in arresto ai sensi dell’art. 73 DPR 309/90, mentre il suo connazionale – classe ’95 – veniva messo a disposizione dell’ufficio immigrazione in quanto irregolare sul territorio italiano, e nei suoi confronti veniva emesso provvedimento di espulsione. 

 

(24 gennaio 2024)

©gaiaitalia.com 2024 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 




 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


In Evidenza