Pubblicità
8.3 C
Roma
6.3 C
Milano
Pubblicità
PubblicitàBritish School Banner 2023

POLITICA

PubblicitàLancio Master 2023 Limited Edition

ESTERI

Pubblicità
Pubblicità
HomeGenova CronacaPolizia Locale, sventati furti di un computer portatile e di numerosi profumi

Polizia Locale, sventati furti di un computer portatile e di numerosi profumi

L’aver sventato il furto di un computer portatile e quelli di numerosi profumi sono stati i principali interventi effettuati dal Nucleo Reati Predatori della Polizia Locale di Genova durante la settimana appena trascorsa.

Nel primo caso l’attenta attività svolta dagli agenti ha permesso di arrestare una coppia di sudamericani provenienti da Torino che, con al seguito il figlio di sette mesi, si era indebitamente impossessata di un MacBook del valore di 1300 euro cercando di occultarlo dentro una borsa schermata. Un’altra borsa, con le stesse caratteristiche, è stata poi rinvenuta all’interno della loro auto parcheggiata nei pressi della stessa nota catena di negozi di elettronica. Entrambi, già noti per reati simili, sono stati processati per direttissima mentre il minore è stato affidato a una zia.

Gli altri episodi hanno riguardato l’arresto di una donna italiana, anch’essa con precedenti specifici, che aveva tentato di rubare profumi per un valore di 250 euro all’interno di un negozio del centro città. Di valore ben superiore, 900 euro, è stata invece la merce recuperata dopo il fermo di un uomo e di una donna italiani che, in concorso fra loro ed insieme ad una terza persona fuggitiva, avevano tentato un furto in un esercizio commerciale nella zona della Foce.

 

(11 dicembre 2023)

©gaiaitalia.com 2023 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 

 

 

 

 



LEGGI ANCHE