“Tu togli il reddito e io uccido te e tua figlia sicuro”: e la destra ha già due possibili colpevoli. Reale e virtuale

Pubblicità

Condividi

di Daniele Santi

Essendo la madre degli sconsiderati sempre incinta, come dimostrano non soltanto i deliri da social usuali ma anche quelli di certi politici che straparlano di bambini obbligati ad essere transgender, basta un nulla per scatenare un delirio nuovo. Viene da Siracusa, opera di un 27 enne, il delirio di oggi che recita “Togli il reddito e uccido te e tua figlia”.

Oggetti del delirio la presidente del Consiglio e la figlia, come se quest’ultima avesse qualche colpa, a testimonianza che quando si soffia sul fuoco e si attinge al fuoco del fanatismo (e anche le destre non ci hanno fatto mancare niente dal 1992 ad oggi), del populismo e dell’intolleranza, poi qualcuno si alza storto e si rischia grosso. Autore della porcata un ventisettenne di Siracusa, che ha scritto i messaggi intimidatori nell’account ufficiale Twitter della presidente del Consiglio, e che è stato subito identificato.  L’uomo si nascondeva dietro lo pseudonimo di Sasha Manexi, ma come foto del profilo aveva usato una reale immagine del suo volto ed è stato identificato molto in fretta.

Il post non lasciava adito a dubbi:

Attenta che ti arriva un coltello in pancia a te e tua figlia, tu togli il reddito e io uccido tua figlia SICURO”,

e ora l’uomo rischia grosso perché le accuse sono serie e non c’è da invidiarlo: è un ventisettenne della provincia di Siracusa, disoccupato e percettore di reddito di cittadinanza, il cui account era stato sospeso da Twitter subito dopo le prime segnalazioni.

Le destre, naturalmente, perché quello è il loro stile anche quando il silenzio sarebbe più utile, oltre al colpevole reale (anche se da ritenersi innocente fino a condanna definitiva, come garantisce la legge italiana) hanno immediatamente indicato un altro presunto colpevole, indicato in Giuseppe Conte al quale dicono: “Alimentare rabbia sociale per raccattare qualche voto è pericoloso”. Lui, abilissimo con le parole, risponde parlando di “Gesti esecrabili, bisogna stare vicino alle istituzioni. Io so cosa significa, quando ero presidente del Consiglio ho ricevuto tante minacce durante l’emergenza pandemica”.

Persino in momenti delicatissimi, in mezzo a una descrizione verbale dei percettori del reddito di cittadinanza che grida vergogna, questa classe politica incapace di guidare persino se stessa e le proprie parole trova la maniera di giocare a chi è stato più minacciato dell’altro e scannarsi sulla pelle degli altri (utile sarebbe, ad esempio, dire a Salvini che non è “socialmente utile” additare i marocchini che festeggiavano la vittoria della loro nazionale ai Mondiali in Qatar facendo alcune cazzate come disordini “fuori controllo”. La Polizia era lì e ha fatto il suo lavoro. Sono le stesse forze dell’ordine a ricordarlo a Salvini….).

Così mentre l’ex ministro dell’Interno tace sui calci alle macchine di tifosi marocchini verificatisi in più città scopriamo, e ne facciamo tesoro, che c’è sempre da imparare, persino dentro le auguste (e anguste) destre di governo e di agitazione.

 

(7 dicembre 2022)

©gaiaitalia.com 2022 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 

 



Pubblicità

altre notizie

I No Green pass chiamano il 112 della Polizia per dire che la Polizia li blocca senza sapere che al 112 risponde la Polizia

di Daniele Santi, #poverinoi Così, visto che erano circondati dalla polizia, per dirla alla Ridolini cercando di evocare le espressioni soddisfatte...

Quelli che “già a Pompei” c’era un “mosaico” che “conteneva un QR code per il Green pass”

di Giovanna Di Rosa, #bufale E' proprio quella magnifica invenzione che è Bufale.net a riportare la notizia. I creduloni...

David Sassoli ricoverato in ospedale in Italia dal 26 dicembre

di Redazione Politica Il presidente del parlamento europeo David Sassoli è ricoverato dal 26 dicembre in ospedale in Italia per complicazioni...

Giorgia Meloni fu Ministra nel Governo Berlusconi IV dal 2008 al 2011. Pubblichiamo gli atti

di Giovanna Di Rosa #Maiconsalvini twitter@gaiaitaliacom #Maicoifascisti   La Signora On. Meloni, ex Ministra del governo Berlusconi IV che fu...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: