31.8 C
Roma
31 C
Milano
Pubblicità
Pubblicità
Torino
pioggia leggera
24.7 ° C
26.4 °
23.4 °
52 %
1.5kmh
0 %
Mer
25 °
Gio
23 °
Ven
23 °
Sab
24 °
Dom
16 °

POLITICA

Pubblicità

ALTRA POLITICA

Pubblicità

ESTERI

Pubblicità
HomeLa ProvocazioneSpezzatino di Lega. Salvini perde a Lodi, Cremona e Brescia e vince...

Spezzatino di Lega. Salvini perde a Lodi, Cremona e Brescia e vince di misura a Varese e Pavia

Pubblicità
GAIAITALIA.COM NOTIZIE anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

di Giancarlo Grassi

Tempi duri per i troppo Salvini. Il segretario leghista riesce infatti a perdere i congressi di Lodi, Cremona e Brescia, a vincere (per dodici voti) quello di Varese e a vinciucchiare anche a Pavia. E da questi congressi provinciali, siccome una non era abbastanza, escono due leghe: quella inguardabile di Salvini e quella improponibile di Bossi venerato come una divinità dai suoi che vanno in televisione a dire: “Speriamo in Bossi”. Perché bisogna sempre rendersi conto di quale sia il futuro nel quale si spera.

Salvini è dunque il segretario di mezza Lega, la mezza Lega di Salvini, per l’appunto, alla quale le cose non vanno particolarmente bene nemmeno al Sud. Lui appare, trionfante come una zucchina ripiena, e racconta che l’UE finanzierà il Ponte sullo Stretto dimenticando un dettaglio fondamentale: la Commissaria ha parlato di un progetto credibile, progetto di fattibilità che ancora non c’è, riferendosi – ne siamo certi – al fatto che il ponte che non c’è, dai tempi della famosa prima pietra (sulle gonadi) è costato 1 miliardo e 200 milioni di euro. Dove siano andati lo sanno loro. Se dovesse essere poco credibile ai soldi il ministro Salvini dovrà dire “ciao ciao”. Quindi ci si tuffa negli emendamenti al PNRR.

Nemmeno a Como le cose sono andate benissimo al Matteo ministro: è stata riconfermata Laura Santin moglie di Fabrizio Cecchetti, segretario della Lega Lombarda, il cui mestiere è remare contro Attilio Fontana. Ora via, vento in poppa, ignorando i segnali interni, verso il tracollo alle elezioni lombarde all’insegna delle fughe in avanti come se la politica, che è un po’ come la vita, solo leggermente meno troia, non ti presentasse il conto anche se continui a fare finta di niente.

 

(6 dicembre 2022)

©gaiaitalia.com 2022 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 



 

 

 

 

 

 

 

 

 


Roma
cielo sereno
31.8 ° C
32.9 °
27.9 °
28 %
5.1kmh
0 %
Mer
35 °
Gio
38 °
Ven
38 °
Sab
33 °
Dom
27 °
Pubblicità

LEGGI ANCHE