Luigi Di Maio: “Dispiace che ancora una volta sia stato alimentato uno scontro per fini mediatici. Basta odio, basta populismi, basta sovranismi”

Condividi

di Giovanna Di Rosa

“Di fronte alle atrocità di Putin non potevamo continuare con le ambiguità. L’Italia non può permettersi indecisioni su valori contrapposti a quelli di Putin che sta uccidendo vittime innocenti. Non possiamo permetterci più ambiguità. L’Ucraina ha difeso l’Europa con coraggio e sacrificio. Stiamo cercando in tutti i modi la pace. Ma Putin non vuole sedersi al tavolo dei negoziati”.

Così Luigi Di Maio, ministro degli Esteri, in apertura di conferenza stampa dove ha annunciato la nuova formazione politica che atomizza il M5S che non è più la prima forza del parlamento: “E’ da irresponsabili cercare di recuperare qualche punto percentuale, senza riuscirci, attaccando il governo e il ministro degli Esteri”, ha poi affondato Di Maio. “Abbiamo fatto un’operazione-verità, dopo gli attacchi personali a molti di noi. Quando si ricevono endorsement da uno stato aggressore ci si indigna”.

“E’ finita l’epoca dell’ipocrisia”, continua Di Maio. E mette l’accento su tanti degli “errori del passato” che “abbiamo fatto insieme”. Poi ricorda di avere giurato sulla Costituzione che “chiede di mettere al primo posto gli interessi del paese” e non quelli di un partito. Oggi “lasciamo il M5S che da domani non sarà più la prima forza politica in Parlamento“.

Ecco, in sintesi, il discorso con il quale Luigi Di Maio, ministro degli Esteri, lascia il M5S al suo destino. Nella sua nuova forza politica non “ci sarà spazio per l’odio, per sovranismi, populismi”.

 

(21 giugno 2022)

©gaiaitalia.com 2022 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 



Pubblicità

altre notizie

I No Green pass chiamano il 112 della Polizia per dire che la Polizia li blocca senza sapere che al 112 risponde la Polizia

di Daniele Santi, #poverinoi Così, visto che erano circondati dalla polizia, per dirla alla Ridolini cercando di evocare le espressioni soddisfatte...

Quelli che “già a Pompei” c’era un “mosaico” che “conteneva un QR code per il Green pass”

di Giovanna Di Rosa, #bufale E' proprio quella magnifica invenzione che è Bufale.net a riportare la notizia. I creduloni...

David Sassoli ricoverato in ospedale in Italia dal 26 dicembre

di Redazione Politica Il presidente del parlamento europeo David Sassoli è ricoverato dal 26 dicembre in ospedale in Italia per complicazioni...

Iran. Ventenne decapitato dalla famiglia perché omosessuale

di Ragazzi di Tehran, #Iran Aveva 20 anni e si chiamava Alireza Monfared. Aveva vent'anni e voleva una nuova vita....
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: