.
6.9 C
Roma
lunedì, Dicembre 6, 2021

Stop a vie e piazze intitolate a esponenti del Partito fascista. Proposta di Legge PD-Leu alla Camera

di Daniele Santi, #antifascismo

E’ dei deputati del PD Andrea De Maria ed Emanuele Fiano e del capogruppo di Leu alla Camera, Federico Fornaro, la proposta di Legge per dire basta a vie e piazze intitolate ad esponenti del Partito fascista, quello che cita la Costituzione, quello di cui è vietata la ricostituzione, anche se tutti sembrano fregarsene.

Secondo De MariaFornaro intitolare “piazze o strade a chi si è reso complice del fascismo non deve più essere possibile” da questo convincimento la proposta di legge che introduce il divieto di intitolare strade, piazze e altri luoghi o edifici pubblici a esponenti del Partito fascista, con particolare riferimento a coloro che hanno ricoperto ruoli dirigenziali nel Partito nazionale fascista o nel Partito fascista repubblicano coloro che hanno “partecipato o aderito alla campagna per la difesa della razza, o che hanno rivestito cariche politiche nella Repubblica sociale italiana”.

La proposta giunge nel giorno in cui il presidente dell’ANPI invita il Governo allo scioglimento di “Forza Nuova prima che sia troppo tardi“.

 

(22 novembre 2021)

©gaiaitalia.com 2021 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 



POTREBBERO INTERESSARTI

SEGUITECI

4,764FansMi piace
2,381FollowerSegui
128IscrittiIscriviti
Pubblicità

ULTIME NOTIZIE

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: